Floppy

Light Phone 2, il telefono che vuole allontanarti dallo smartphone!

Sei stufo dei nuovi smartphone, sempre più intelligenti e in grado di sostituirsi alle interazioni umane? Light Phone 2 è la soluzione, per un ritorno al “basic”.
Ecco il primo modello di Light Phone.

Ti senti troppo connesso? Invece di andare a dormire, la sera, o interagire con i tuoi amici, continui a distrarti con le nuove funzionalità del tuo smartphone, perdendo la cognizione del tempo? Preferiresti ritornare ai tempi in cui i telefonini servivano semplicemente a chiamare e mandare messaggi?

Se la risposta è sì, la soluzione ai tuoi problemi tecnologici è Light Phone 2, un progetto crowdfunding su Indiegogo, che sta riscontrando un notevole successo.

Come avrete sicuramente notato dal nome, questo non è il primo Light Phone ad entrare in produzione; il primo fu creato tre anni fa da Joe Hollier e Kaiwei Tang, due designer Google che, in un primo momento, avrebbero dovuto sviluppare l’ennesima “app-mangia-RAM” per i nostri smartphone. A quel punto capirono di voler sviluppare un’idea che fosse esattamente l’opposto, qualcosa chespingesse le persone a stare quanto più tempo possibile lontano dal telefono.

Il primo Light Phone sembra quasi un piccolo Kindle, e l’unica cosa che ci si poteva fare erano le chiamate. Furono vendute ben 10mila unità dello stesso, ed è così che questo innovativo duo ha deciso di produrre il suo successore.

Un'alternativa ai vostri smartphone, Light Phone 2 serve a

Il nuovo Light Phone 2 sarà implementato con nuove, ma semplicissime, funzionalità aggiuntive, tra cui mandare messaggi, attivare una sveglia, e probabilmente verranno anche aggiunti un navigatore satellitare e un'app meteo. E questo è quanto!

Light Phone 2 non entra nel mercato con la pretesa di voler sostituire gli smartphone di ultima generazione. L’idea è quella di dare un'opportunità, l'alternativa all'essere sempre connessi, o solo in parte. Se, ad esempio, dovrete andare a un appuntamento galante, non avrete bisogno di tutte le app di cui dispone il vostro telefono per essere continuamente interrotti. Per le emergenze, sarà semplicemente utile portare con sé il proprio Light Phone. 

Vi sono, però, dei limiti a questo anti-eroe tecnologico. Il primo limite è che non potrete avere lo stesso numero per entrambi i telefoni, una soluzione – poco pratica – potrebbe essere quella di spostare continuamente la SIM da un telefono all’altro.

Un altro, ma non meno importante, limite è il prezzo. Il prezzo di mercato si aggira infatti intorno ai 400 dollari, davvero troppo per un telefono “basic” che, assomigliando appunto un Kindle, non dovrebbe superare i 150 dollari.

Nonostante ciò, sembra già riscontrare un notevole successo di pubblico: al momento, mancano appena 14 giorni alla fine del crowdfunding, e il team Light Phone ha già superato gli 880mila dollari!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV