La lettera degli EGO, vincitori del premio FlopTV

Autore:

Pubblicato:

Ciao FlopTV,
ti scriviamo in merito alla realizzazione del video.
Siamo davvero soddisfatti e felici di aver avuto questa opportunità e di aver lavorato con uno staff di professionisti molto preparati, non solo a livello tecnico, ma anche a livello di idee, che crediamo sia quello che veramente faccia la differenza oggi, partendo dalla scelta del soggetto, fino al minimo dettaglio, dobbiamo dire che Fabio e la sua equipe sono stati davvero fantastici .
Sul set si è creata subito una bella atmosfera dove hanno lavorato davvero sodo e con molta passione, ci siamo fatti trascinare da tutto questo e credo che pur non essendo degli attori, siano riusciti a darci un aspetto ed un attitudine in linea con il tutto e di questo gli siamo veramente grati!

Non ci sono aneddoti in particolare, però la scelta degli abiti di scena è stata un po' impegnativa nel senso che dopo aver scartato qualche opzione tipo kimono, si è deciso di adottare camicie con colletto alla coreana per mantenere lo stile orientale. Curioso il fatto che poi ne abbiamo usata solo una per Pier mentre Daniele e Sergio sono stati “incappucciati” con felpe molto underground per dare maggiore impronta urbana e incupire la facce da “bravi ragazzi” !

Veramente alternativa poi l’idea di usare una tastiera alla “Sandy Marton” molto ‘80 anziché il solito stand ad "X" portatastiera. Pier dopo una ricerca con scarsi risultati ha optato per fissare dei reggitracolla per chitarra avvitandoli ad un synth che aveva, con un risultato davvero niente male e sicuramente più dinamico in video che con un tastiera fissa.
Ovviamente in questa versione non potevano mancare un paio di occhiali a goccia che fanno molto tamarro!

In passato avevamo fatto dei video amatoriali anche con altri progetti, ma nulla a che vedere con questa esperienza che reputiamo molto positiva e costruttiva, oltre ad avere la consapevolezza che il risultato sarà eccellente e non scontato come molti si attendono, (visto il genere ed il pezzo molto poliziottesco) l’ idea dei Samurai a Milano è per noi azzeccata e geniale e non abbiamo mancato di dirlo allo stesso regista e alla sua troupe dopo le riprese.

Concludendo, volevamo ringraziarvi veramente per questa opportunità che ci avete dato, oltre all’ esperienza del video, avremo un fantastico mezzo a nostra disposizione per promuovere la nostra musica e soprattutto come dicevamo fin dall’ inizio: per dimostrare a tutti che vogliamo andare oltre i soliti clichè!

Esperimento perfettamente riuscito!

Grazie FolpTV

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV