Il meglio del peggio

Le Iene, lo scherzo a Davide di Porto è esilarante

Nella puntata del 15 marzo il popolare programma Le Iene ha architettato un esilarante scherzo a Davide di Porto.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Davide di Porto fa vedere i muscoli duranto lo scherzo de Le Iene

Le Iene ne hanno fatta un'altra delle loro. Questa volta il popolare programma televisivo Mediaset ha organizzato un esilarante e crudele scherzo ai danni del "nostro" Davide di Porto, star della serie originale di FlopTV In forma con Davide. L'ex concorrente dell'Isola dei Famosi 2010 è stato chiamato a fare da testimonial a Muscolone, un prodotto improbabile per body building. Davide è stato coinvolto così tanto dallo scherzo da tingersi addirittura i capelli di un biondo improponibile per assomigliare al massimo al personaggio che accompagna il logo del finto prodotto per palestrati. 

Davide di Porto biondo nello scherzo de Le Iene

Il buon Davide, dopo essere stato contattato da un professionista del settore d'accordo con Le Iene, partecipa a un casting che ha proprio il fine di trovare il testimonial perfetto per Muscolone, un nuovo prodotto rivoluzionario e tutto naturale per gli amanti del body building. Il casting prosegue senza intoppi, ma il massimo è raggiunto quando quando l'intervistatore chiede a un ignaro Davide di calarsi nei panni di un ipotetico personaggio di Baywatch.

Alte vette di recitazione!

Naturalmente il ruolo di testimonial è suo e per un mese intero gli artefici dello scherzo fanno credere a Davide che da lì a breve sarebbe iniziato un tour promozionale in giro per tutta Italia. Il palestrato romano accetta anche di tingersi i suoi amati capelli corvini di un biondo improbabile per di assomigliare al massimo al ragazzo presente sul logo di Muscolone. 

Lo scherzo prosegue con il coinvolgimento della co-testimonial Emanuela Folliero, al corrente di tutto, che denuncia allo stesso Davide di aver avuto una strana reazione allergica dopo l'uso di Muscolone. Lo scherzo si conclude alla conferenza stampa di lancio del prodotto dove, sotto gli occhi di decine di giornalisti, viene comunicata la natura dopante di Muscolone.

Ma c'è di più: Davide non ha firmato un normale contratto da testimonial, bensì ha sottoscritto di assumersi tutte le pendenze legali e i debiti della società produttrice di Muscolone! A quel punto, smascherata la natura tossica dell'integratore fittizio, Davide finisce in manette. Solo allora viene comunicato che è tutto uno scherzo ai suoi danni.

Lo scherzo si conclude con una sonora risata, anche se Davide in cuor suo rimane ancora convinto della bontà di Muscolone!

Lo scherzo de Le Iene a Davide di Porto è visibile qui.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Davide Di Porto

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV