Alt, dogana!

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un’imprecisata frazione di un’imprecisata località montana ospita la più sperduta e sgangherata dogana italiana presidiata dal Capitano Michele Ortiz, da Luciano Carboni - l'affarista, Zeno - il nichilista, Duccio -l'idiota, Serafino - il vecchio maresciallo rimbambito, Eva - la bomba sexy tuttofare.