Herbert Ballerina

#Herbert Ballerina la biografia

Luigi Luciano, per gli amici Herbert Ballerina, nacque nel 1980, in un bel giorno di marzo (il 7) a Campobasso.

La sua carriera parte da Bologna dove frequenta con tampo impegno il DAMS per poi trasferirsi a Milano per entrare a far parte della Shortcut Productions insieme a Maccio ed Ivo Avido.

È proprio insieme all'amico Maccio che diventa un attore e autore degno di nota in diversi sketch e trailer pieni di pathos in onda su Mai dire Lunedì e Mai dire Martedì.

Personaggio di spicco dei format Drammi Medicali 1 e 3, La Villa di Lato, Leggerezze, Mariottide, Piccol e conduttore radiofonico per Lo Zoo di 105 come "Gran Maestro della Gheggheria".

Herbert è entrato anche fugacemente nel mondo del cinema grazie a Checco Zalone che l'ha voluto nel suo masterpiece "Che bella giornata".

Dal 2013 affianca l'amico e collega Maccio in Mario dove si presenta come un ragazzino mentalmente labile di nome Ginetto e il passante "fisso" di nome Pino Cammino.

Entrata nella storia "Papà, io voglio fare l'usciere!" di Fernandello (Herbert Ballerina) nel trailer L'uomo che usciva la gente.

Video

Tutti i video

Notizie

Tutte le notizie