Herbert Ballerina

#Herbert Ballerina la biografia

Luigi Luciano, per gli amici Herbert Ballerina, nacque nel 1980, in un bel giorno di marzo (il 7) a Campobasso.

La sua carriera parte da Bologna dove frequenta con tampo impegno il DAMS per poi trasferirsi a Milano per entrare a far parte della Shortcut Productions insieme a Maccio ed Ivo Avido.

È proprio insieme all'amico Maccio che diventa un attore e autore degno di nota in diversi sketch e trailer pieni di pathos in onda su Mai dire Lunedì e Mai dire Martedì.

Personaggio di spicco dei format Drammi Medicali 1 e 3, La Villa di Lato, Leggerezze, Mariottide, Piccol e conduttore radiofonico per Lo Zoo di 105 come "Gran Maestro della Gheggheria".

Herbert è entrato anche fugacemente nel mondo del cinema grazie a Checco Zalone che l'ha voluto nel suo masterpiece "Che bella giornata".

Dal 2013 affianca l'amico e collega Maccio in Mario dove si presenta come un ragazzino mentalmente labile di nome Ginetto e il passante "fisso" di nome Pino Cammino.

Entrata nella storia "Papà, io voglio fare l'usciere!" di Fernandello (Herbert Ballerina) nel trailer L'uomo che usciva la gente.

Notizie

Tutte le notizie

Video

Tutti i video