Mouse roventi

La Zombie Walk di Milano ti trasformerà in una creatura horror!

La Zombie Walk di Milano torna per una seconda edizione. Il 10 ottobre 2015, potrai unirti al un'orda di morti viventi per una sfilata in città e due Flash Mob.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Gli zombie all'edizione 2014 della parata milanese

Preparati: l'Apocalisse sta per abbattersi su di noi, e Milano sarà al centro del contagio con la sua Zombie Walk.

Sabato 10 ottobre le strade saranno invase da un esercito di morti viventi. Tu sei invitato a unirti all'orda e a sfilare per la città a velocità variabile.

Tutto avrà inizio alle 10 nei Giardini di Porta Venezia.
Non ti preoccupare del trucco: gli organizzatori ti aspettano per dare inizio alla tua trasformazione in un personaggio horror. Costo? 10 euro.
Se sei già in avanzato stato di decomposizione e non hai bisogno dell'aiuto di un bodypainter, puoi dormire fino a tardi e presentarti alle 14 in punto.

Prima edizione della Zombie Walk di Milano
La Zombie Walk 2014, prima edizione della parata di non-morti a Milano

La parata zombie si metterà in marcia alle 16, preparando ben due Flash Mob: uno in Piazza Repubblica e l'altro in Piazza Castello.
Dopo le 20, gli esseri umani ancora in vita riprenderanno il controllo della città, e gli zombie si disperderanno per continuare la loro serata altrove.

La Zombie Walk di Milano vorrebbe prepararti a Monsterland vs Overmind, "il più grande Halloween Festival che l'Italia abbia mai visto".
Quindi, se il programma ti fa un po' di curiosità, potresti trascinare sul posto ciò che resta delle tue membra e provare a darci un'occhiatina. Nel peggiore dei casi, qualcuno ti morderà.

Per maggiori informazioni sulla Zombie Walk Vol. 2, puoi consultare l'Evento su Facebook. Buona passeggiatina!

La Zombie Walk di Milano si ripete nel 2015 con una seconda edizione

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV