Mouse roventi

Wired: Kristen Stewart diventa regista

La abbiamo vista sbrilluccicare in Twilight e vestire l'armatura in Biancaneve E Il Cacciatore, ora, Kristen Stewart sarà regista per il cortometraggio Wired.

Alessia Longo Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Kristen Stewart: da attrice a regista per il corto Wired

Kristen Stewart è pronta a passare dietro la macchina da presa con Wired, un cortometraggio di cui sarà produttrice e regista.

Il film farà parte di un progetto dal titolo ShatterBox Anthology ideato per Refinery29, una piattaforma digitale dedicata all'esplorazione a tutto tondo dell'universo femminile.

L'iniziativa metterà all'opera registe, sceneggiatrici e animatrici per la realizzazione di ben 12 corti, che affronteranno sotto differenti angolazioni la tematica delle dinamiche del potere.

Rispetto alle sue colleghe, Kristen Stewart dovrebbe partire avvantaggiata in quanto figlia d'arte.

La madre, infatti, è sia sceneggiatrice che regista, mentre il padre è manager e produttore televisivo per il canale americano FOX.

Genetica a parte, ci auguriamo che in tanti anni di recitazione abbia sbirciato anche dall'altra parte.

Intanto Kristen parteciperà al Festival di Cannes 2016, che si svolgerà dal 11 al 22 maggio, per promuovere Café Society, il film di Woody Allen di cui è protagonista.

Che sia l'ultimo giro di boa come attrice prima dell'inizio di una nuova carriera come regista? 

Ancora, non ci è dato saperlo.

Per ora, gustiamocela in tutto il suo splendore nel trailer di Café Society.

 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV