Mouse roventi

Chi morirà in The Walking Dead? Kirkman svela anticipazioni sulla stagione 6

La sesta stagione di The Walking Dead è già in lavorazione ad AMC. Robert Kirkman ha regalato ai fan qualche ghiotta anticipazione (occhio agli SPOILER).

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Rick Grimes in The Walking Dead

La quinta stagione di The Walking Dead è appena finita, ma Robert Kirkman è già pronto a parlare del futuro di Rick e compagni.

Il creatore del fumetto si è lasciato andare a qualche dichiarazione su cosa accadrà nella sesta stagione dello show.

Come saprai, nessuno dei personaggi principali è veramente in salvo da una possibile morte nella serie. E tra una rivelazione e l'altra, Kirkman si è divertito a scherzare su chi potrebbe lasciarci per sempre la prossima stagione.

Continua a leggere a tuo rischio e pericolo. Dopo l'immagine cominciano gli SPOILER.

Andrew Lincoln in The Walking Dead

Avere di nuovo Rick e Morgan insieme è un'occasione bella ghiotta per la sesta stagione di The Walking Dead.

Secondo Kirkman, i due sono cambiati moltissimo nel corso della serie e adesso dovranno costruire un nuovo tipo di rapporto. 

C'è da domandarsi su come interagiranno e lavoreranno insieme - se lo faranno - e ciò che deriverà dalla loro interazione sarà alla base della sesta stagione.

Anche a qualcun altro però toccherà divertirsi nei prossimi episodi. C'è roba grossa in arrivo per Glenn - roba che potrebbe non andare troppo giù ai fan del personaggio. Che si tratti della sua morte?

Robert Kirkman, il creatore di The Walking Dead
"Non uccidiamo personaggi popolari", ha scherzato Kirkman.

"Potrebbe accadere", ha ammesso Steven Yeun, che interpreta il personaggio. "Se fosse venuta l'ora per Glenn, probabilmente sarà una scena fantastica".
Non possiamo dargli torto, visto quello che è stato in grado di fare nei recenti episodi della quinta stagione.

A questo punto, comunque, la preoccupazione principale degli scrittori è che i personaggi agiscano in modo logico e coerente. Impresa non sempre facile e riuscita, a dire la verità.

Giocare con la morte di Glenn sarebbe un'impresa davvero pericolosa. Un po' come se fosse Daryl il prossimo a uscire di scena.

La storia di The Walking Dead potrebbe tornare a complicarsi nella sesta stagione. Lo spin-off andrà presto in onda e potrebbe decidere di fornire finalmente qualche risposta sulla piaga zombie che affligge il pianeta.

Kirkman però non si è sbottonato molto su questo punto, e noi rimaniamo ancora in attesa di una data ufficiale d'uscita.
L'unica cosa certa è che il tono di Fear the Walking Dead sarà molto più cupo di quello della serie madre: l'esplorazione dell'inizio della piaga non potrebbe consentire altrimenti.

Ottima notizia, visto che ultimamente Carol ha avuto tempo di cucinare troppi biscotti e le scene d'azione si sono ridotte quasi a zero.

Tu cosa ne pensi?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV