Mouse roventi

La Torre Nera di Stephen King ha un regista: è Nikolaj Arcel

Sony ha scelto Nikolaj Arcel come regista dell'adattamento cinematografico della Torre Nera, l'omonimo romanzo di Stephen King. Ci sarà anche una serie TV.
La Torre Nera di Stephen King diventerà un franchise cinematografico

Finalmente ci siamo: La Torre Nera di Stephen King ha trovato un regista.

La scelta di Sony è caduta su Nikolaj Arcel, al copione di La ragazza con il tatuaggio del drago e grande fan dei libri.
Il regista ha approfondito la conoscenza dell'inglese per leggere le opere nella loro lingua originale, ed ha fatto di tutto per convincere la produzione che era la persona giusta per il lavoro. Alla fine ha trionfato sulla concorrenza.

Nikolaj Arcel sarà il regista del film La Torre Nera, basato sui romanzi di Stephen King

Un mix di horror a fantasy, il film seguirà le vicende di Roland Deschain nella sua missione per trovare la Torre Nera, un leggendario edificio che rappresenta il nexus di tutti gli universi possibili.

Il progetto ha una storia travagliata, dove i diritti del film sono già stati nelle mani di di Universal e Warner Bros.
I due studi avevano già pianificato un franchise composto da tre pellicole e una serie TV, forse diretta da Ron Howard e scritta da Akiva Goldsman (A Beautiful Mind).

Javier Cardem e Russell Crowe potrebbero prendere parte ai film della Torre Nera

In passato, gli attori Javier Bardem e Russell Crowe erano stati legati al progetto, ma per ora non è chiaro se Sony deciderà di scritturarli per il film di Arcel.

Sappiamo, però, che Stephen King farà parte del team di produzione insieme a Brian Grazer di Imagine Entertainment, Ron Howard e Akiva Goldsman, che sta scrivendo il copione insiame a Jeff Pinker (Fringe).

Tu cosa ne pensi: sarà finalmente la volta buona?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV