Mouse roventi

Thor: Ragnarok ci mostrerà un Hulk intelligente?

Taika Waititi, regista del Terzo Capitolo della saga dedicata al Dio dal martello facile, ha discusso di una possibile evoluzione di Hulk in Thor: Ragnarok.

Alessia Longo Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Hulk sarà in Thor: Ragnarok e probabilmente parlerà

Taika Waititi, regista del terzo e ultimo capitolo della Trilogia Asgardiana ha, recentemente, confermato la presenza di Bruce Banner (Mark Ruffalo) nel film Marvel, argomentando una possibile evoluzione del suo personaggio.

Senza rubare la scena al biondo titanico (Chris Hemsworth)  in Thor: Ragnarok, Hulk potrebbe addirittura parlare in uno dei prossimi film Marvel. Sarebbe piuttosto interessante, infatti, vederlo sviluppare una sorta di coscienza e di consapevolezza anche in versione Gigante Verde.

Thor & Hulkhttp://www.hitfix.com/
Hulk & Thor: ahi!

Tuttavia, come ha giustamente sottolineato Waititi, la decisione non spetta solo a lui o agli scrittori (Christopher Yost e Craig Kyle) sebbene la faccenda avrebbe sicuramente dei risvolti umoristici. 

Sarà difficile, invece, portare dello humor nell'apocalittico Thor: Ragnarok, che prenderà le mosse dal finale di Thor: The Dark World ovvero dalla rivelazione che Loki (Tom Hiddleston) è riuscito a insediarsi sul trono di Asgard, assumendo le sembianze di Odino (Anthony Hopkins).

Logo Marvel ufficiale di Thor: Ragnarok
Thor: Ragnarok - Il logo ufficiale

Al cast potrebbe unirsi anche Cate Blanchett nei panni di Hela ma la notizia non è stata ancora confermata.
Il film arriverà nelle sale cinematografiche statunitensi il 28 giugno 2017.

L'attesa è davvero troppo lunga, chi sa come la prenderebbe Hulk al nostro posto. Forse, sarebbe l'occasione giusta per pronunciare la sua prima parola. Secondo te, quale potrebbe essere?

 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV