Mouse roventi

The Walking Dead, recensione del primo episodio della stagione 6

Lunedì 12 ottobre è andata in onda la prima puntata della sesta stagione di The Walking Dead. Flashback per gli spettatori e un'orda di zombie per i sopravvissuti.

Valeria Nava Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il cast della sesta stagione di The Walking Dead

Gli zombie sono tornati. E con loro anche Rick e gli altri.
Lunedì 12 ottobre, è infatti andata in onda sul canale italiano Fox la sesta stagione della serie televisiva cult The Walking Dead.

E se in America la première della serie è stata ospitata addirittura dal Madison Square Garden, invaso per l’occasione da cosplayer e fans truccati, in delirio per l'entrata in scena in motocicletta di Daryl Dixon, in Italia ci siamo dovuti accontentare del salotto di casa nostra.

Attenzione, spoiler dopo l'immagine!

Norman Reedus entra al Madison Square Garden in motocicletta
L'entrata di Norman Reedus al Madison Square Garden in motocicletta

Ma vediamo in breve cosa è successo nella nostra recensione.

L'episodio, dal titolo First Time Again (Come la Prima Volta) riprende subito dopo il finale della quinta stagione, che ha visto il ritorno in scena di Morgan Jones (Lennie James), amico di lunga stagione di Rick (Andrew Lincoln).

Ma ecco che una nuova minaccia incombe sulla città di Alexandria, precisamente un'orda di zombie affamati, sempre più arrabbiati e sempre più vicini. Ma Rick ha un piano per tutto, anche se imporre la sua leadership agli abitanti di Alexandria non è cosa semplice. Alcuni avranno persino il coraggio di mettere alla prova i nervi sempre più tesi dell'ex-sceriffo.

E quando sembra che il nostro Daryl Dixon, in sella alla sua moto, riesca ad allontanare dagli abitanti della zona sicura l’enorme schiera di morti viventi, ecco che il piano di Rick verrà mandato a monte da un evento inatteso.
Chi mai sarà stato? Riusciranno i nostri sopravvissuti ad agire in fretta e ad evitare l’invasione? Noi, invece, di fretta non ne abbiamo e aspettiamo trepidanti la prossima puntata.

In verità la puntata, nonostante la suspance tenuta alta con numerosi flashback, non ha avuto proprio un ritmo incalzante. Speriamo nelle prossime, viste le promesse fatte dagli autori di una nuova stagione ricca di colpi di scena.

Chi sembrano davvero entusiasti sono i protagonisti della serie TV di Robert Krikman. Ed eccoli, in occasione della première, in un selfie di gruppo pubblicato sulla pagina ufficiale Twitter della serie televisiva:

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV