Mouse roventi

The Strain: I vampiri di Guillermo del Toro arrivano in Italia

Vampiri-zombie, vermi e pseudo-nazisti: ecco gli ingredienti della serie horror tratta dal romanzo di Guillermo del Toro. The Strain sarà presto sui nostri schermi.
The Strain: una scena dell'episodio pilota

Quando non dirige cose come Pacific Rim, il regista Guillermo del Toro si diletta a scrivere libri di alta letteratura.

È così che lui e lo scrittore Chuck Hogan hanno dato vita a una trilogia horror: The Strain.

Di recente, il canale FX ha trasformato i libri in una serie televisiva che in America ha avuto un discreto successo di pubblico e critica. La prima stagione arriverà in Italia il 9 febbraio 2015, sui canali Fox, e promette di portare ancora più vampiri sui nostri schermi.

Una scena di uno degli episodi della prima serie di The Strain

La storia ruota attorno a una strana epidemia che inizia a diffondersi a New York dopo l'inspiegabile atterraggio di un aereo. Luci spente, padiglione sigillato e passeggeri morti per cause incerte: da lì, un virus sconosciuto comincia a conferire a chi ne affetto caratteristiche molto simili a quelle del vampirismo.

A tentare di combattere la minaccia ci sono un epidemiologo del Centro Controllo Malattie, uno sterminatore di ratti e un'hacker pentita. A guidarli è un anziano ebreo che ha già combattuto i vampiri in passato.

Poster della prima stagione di The Strain

A questo punto ti starai chiedendo se The Strain ha il suo interno una piccola vena trash. Stiamo parlando di vampiri zombie (io li chiamo così) e pseudo-nazisti alla ricerca dell'immortalità: la tamarraggine c'è in abbonanza. Una considerevole quantità di vermi pure.
Quindi sì: The Strain è una di quelle cose che meritano di essere viste per puro spirito goliardico. Ma ti assicuro, non delude per niente.

Leggi anche: Fox progetta un reboot di X-Files e il ritorno di Mulder e Scully

Nella serie televisiva il protagnonista principale, Ephraim Goodweather, è interpretato da Corey Stol (se hai visto House of Cards te lo ricorderai senza capelli). Il ruolo del professor Abraham Setrakian, il Van Helsing della situazione, è invece andato all'attore britannico David Bradley.

Nell'attesa che The Strain arrivi in Italia, ti lascio al trailer della seconda stagione, con una New York immersa nel caos.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV