Mouse roventi

Sylvester Stallone sarà il protagonista della nuova serie TV Omertà

Il romanzo finale della famosa saga del Padrino, Omertà, diventerà una serie TV con protagonista l'attore Sylvester Stallone nei panni del boss Raymond Aprile.

Danilo Canzanella Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Nel cast della serie TV Omertà, tratta dal romanzo di Mario Puzo, entra a far parte Sylvester Stallo

Sylvester Stallone sarà il protagonista di una nuova serie TV, dal titolo Omertà, ispirata al romanzo finale della saga del Padrino.

Secondo quanto riporta Variety, The Weinstein Company aveva acquistato più di dieci anni fa i diritti del libro (dal titolo originale Omerta) per farne un film per il grande schermo.

L'idea era quella di portare al cinema il quarto capitolo della saga del Padrino, ma ci furono numerosi problemi di natura tecnica. Uno di questi fu la difficoltà riscontrata dagli sceneggiatori di comprimere la trama in 2 ore di racconto cinematografico.
È stato proprio l'autore del romanzo a suggerire ai produttori di trasformare lo script in una mini-serie per il piccolo schermo.

Di conseguenza, The Weinstein Company ha messo in moto la macchina organizzativa, scegliendo come protagonista Sylvester Stallone, che figura anche tra i produttori esecutivi.

Per Sly è davvero un momento d'oro, complice il successo ottenuto con il film Creed, che gli è valso quest'anno un Golden Globe come miglior attore non protagonista.

Il romanzo Omertà di Mario Puzo diventerà una serie TV con protagonista Sylvester Stallone

Nella mini-serie TV Omertà Sly interpreterà Don Raymond Aprile, un vecchio capomafia che ha deciso di ritirarsi a vita privata. Per proteggere i suoi tre figli occupati in professioni rispettabili e nello stesso tempo mantenere il controllo dei suoi affari, il boss contatterà in Sicilia il nipote adottivo Salvatore Viola. La possibile uscita di scena di Aprile innescherà una guerra senza quartiere che coinvolgerà una nuova generazione di mafiosi.

Il romanzo di Mario Puzo è considerato il capitolo conclusivo della saga del Padrino. La storia narrata partirà proprio dalla fine del romanzo L'ultimo Padrino del 1996, che corrisponde alla Parte III del film diretto da Francis Ford Coppola.

La regia della mini-serie sarà affidata ad Antoine Fuqua, che si è detto entusiasta di partecipare a questo interessante progetto televisivo.

Nell'attesa di conoscere il resto del cast, che cosa ne pensi di questa scelta da parte dei produttori? Omertà avrà lo stesso successo della saga cinematografica?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV