Mouse roventi

Spider-Man farà parte dell'Universo Cinematografico Marvel: è ufficiale!

Sony e Disney hanno deciso: Spider-Man apparirà a fianco degli Avengers, e il suo stesso franchise subirà grossi cambiamenti. Leggi tutto sullo storico accordo.
Spider-Man, Captain America e Iron Man in una grafica ispirata a Civil War

Spider-Man si unirà ufficialmente agli Avengers nelle loro avventure sul grande schermo!

L'hanno annunciato poche ore fa Disney e Sony, che sono arrivate a un accordo finale sul destino cinematografico dell'Uomo Ragno.

La negoziazione tra gli studi è andata avanti per mesi, tra continui annunci e smentite che erano state portate all'estremo dopo il famoso hacking ai danni di Sony.

Adesso, dopo il flop di The Amazing Spider-Man 2, l'accordo è ufficiale. Spider-Man apparirà nell'Universo Cinematografico Marvel nel 2016, nel film Captain America: Civil War, un capitolo che era già attesissimo dai fan.

Nella saga a fumetti originale, Peter Parker è uno degli eroi chiave della storia ed erano stati in molti a chiedersi che sconvolgimenti avrebbe dovuto subire la trama in caso di una sua assenza. Ora, invece, la gioia si fa già sentire sulla Rete.

La cover di uno dei volumi di Civil War con Spider-Man

L'accordo non prevede solo l'apparizione di Spider-Man a fianco degli Avengers. Lo stesso franchise di Spider-Man subirà grossi cambiamenti: Marvel finanzierà una nuova pellicola a lui devota, con uscita prevista per il 2017.

Questo significa che l'attuale interprete di Spider-Man, Andrew Garfield, potrebbe essere presto sostituito con un nuovo volto. Qualche mese fa, l'hacking Sony aveva infatti rivelato che Garfield non è mai piaciuto ai Marvel Studios, che lo consideravano una scelta sbagliata.

Il nuovo film su Spider-Man segnalerà il terzo inizio di un nuovo adattamento creativo delle sue avventure al cinema. Speriamo, questa volta, con più successo delle precedenti.

Spider-Man non è il primo personaggio Marvel di cui più studi cinematografici detengono i diritti. Il caso più in vista sono i gemelli Quisksilver e Scarlet Witch, che appartengono per metà agli Studi Marvel (Disney) e per metà a 20th Century Fox.

L'accordo appena firmato però è davvero storico ed espanderà l'universo cinematografico marvelliano ad  estremi che prima avevamo solo potuto sognarci. Incrociamo le dita sulla buona riuscita del progetto.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV