Mouse roventi

Soundwave Tattoos, quando il tatuaggio lo puoi ascoltare

I Soundwave Tattoos sono la nuova frontiera dei tatuaggi. Si imprime sulla pelle un disegno di una traccia audio, che poi può essere trasformata in suono grazie all'applicazione Skin Motion.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un tatuaggio analizzato dall'app Skin Motion

Dagli States arriva il nuovissimo trend in tema tatuaggi. Si tratta dei Soundwave Tattoos, ovvero i tatuaggi "sonori".

A prima vista, questa, sembrerebbe una affermazione senza senso: infatti come è possibile che un tatuaggio emetta un suono? La risposta ce la dà Skin Motion, una start up statunitense che ha lanciato questo progetto decisamente interessante.

In pratica i Soundwave Tattoos sono dei tatuaggi che sfruttano la tecnologia derivante dalla cosiddetta "realtà aumentata", ovvero suonano una volta analizzati dal proprio smartphone. Il concetto è semplice: trasformare un suono, una musica o un messaggio audio in uno spettro sonoro per poi creare il tatuaggio a partire da questo. Una volta impresso il disegno sulla pelle sarà possibile trasformare la forma d'onda in un suono, mediante appunto la app Skin Motion.

Tramite i tatuaggi Soundwave sarà possibile quindi imprimere indelebilmente sulla propria pelle un estratto della propria canzone preferita, una frase o una citazione, oppure la dichiarazione della persona amata.

Oppure, come dimostra il video qui sotto, gli ululati del proprio cagnolino.  

L'idea dei Soundwave Tattoos è di Nate Siggard, tatuatore di Los Angeles, che dopo una serata ebbe il disperato bisogno di rendere indelebile la dichiarazione d'amore della sua fidanzata. Decise quindi di registrare le parole della sua bella, trasformarle in uno spettro sonoro e tatuarselo su un braccio. In seguito il ragazzo scoprì che la foto del proprio tatuaggio poteva essere trasformata in audio, mediante comuni applicazioni che analizzano spettri sonori.

Quindi perchè non unire le due cose? Da qui alla fondazione della start-up Skin Motion il passo fu breve.

La app Skin Motion sarà disponibile a partire dal prossimo giugno e, come spiega bene il sito web della start-up, sarà fondamentale nella realizzazione del tatuaggio suonabile. Infatti è la app a creare il disegno che il tatuatore imprimerà sulla pelle, e, come detto, sarà la stessa app a leggere la forma d'onda come un suono vero e proprio. Anche i tatuatori stessi, per realizzare questi particolari disegni sulla pelle, dovranno avere una certificazione, la Skin Motion certified artist.

Skin Motion ha confermato che il limite massimo di riproduzione sonora del tatuaggio è di 1 minuto.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV