Mouse roventi

Il sequel di Fury Road sarà Mad Max: The Wasteland, rivela George Miller

Mad Max: Fury Road è uscito da pochi giorni al cinema ma George Miller non si ferma: è già pronto il copione del sequel, che si chiamerà Mad Max: The Wasteland.

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Immagine da Mad Max: Fury Road

Mad Max: Fury Road è uscito solo da pochissimi giorni ma il regista e creatore della serie, George Miller, sta già pensando al sequel. Anzi, per essere esatti il film è già in uno stadio piuttosto avanzato visto che il copione sarebbe già terminato, o quasi.
Ma non è tutto, Miller avrebbe già un titolo per il suddetto sequel: Mad Max: The Wasteland.

Il regista ha accontentato sia i vecchi fan della serie, quando Max era interpretato da Mel Gibson, sia quelli "nuovi" e più esigenti a livello di dettagli ed effetti speciali. Fury Road, infatti, ha suscitato le lodi della critica e dello stesso Mel Gibson: secondo tutti è un capolavoro pulp sci-fi che porta una ventata d'aria fresca nei blockbuster estivi e nei ruoli femminili in un film d'azione.

Prima del suo arrivo nei cinema si è parlato di ben due sequel già in lavorazione: ora possiamo dire che almeno uno arriverà quasi certamente.

Chi sarà il protagonista di Mad Max: The Wasteland è ancora materia di dibattito, anche se George Miller di sicuro ha delle idee in proposito. Il sequel non ha ancora ricevuto il semaforo verde da parte di Warner Bros, tuttavia potrebbe esserci già un copione, dati gli anni che ci sono voluti per realizzare Fury Road.

"Abbiamo un copione e una novella. Sono stati partoriti grazie ai ritardi di Fury Road e durante la scrittura delle sottotrame, semplicemente si sono espanse", ha detto Miller.

Tom Hardy e Charlize Theron in Mad Max: Fury Road

La direzione che prenderà il sequel, però, è  contraddittoria. Il nuovo titolo sostituisce ciò che Miller aveva proposto nel 2010, ovvero Mad Max: Furiosa, e suggerisce anche che il film potrebbe andare verso uno scenario senza l'interessantissimo personaggio di Charlize Theron. Furiosa, appunto.
Tom Hardy ha già firmato per tre sequel ma dell'attrice non si sa nulla.

Durante le riprese di Fury Road poi, ci sarebbero state delle tensioni fra i due attori e, anche se entrambi hanno poi minimizzato, potrebbe essere un'altra ragione per cui Charlize Theron non ci sarà più nei sequel. Oppure potrebbero nascere degli spinoff su Furiosa.
Visto quanto è piaciuto il suo personaggio, i fan di sicuro sperano nella seconda ipotesi.

Che ne pensi nel prossimo Mad Max: The Wasteland? Vorresti ancora vedere Furiosa in azione? Facci sapere nei commenti qui sotto!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV