Mouse roventi

Sense8: ecco l'ambiziosa serie sci-fi in arrivo dai creatori di Matrix

Orge psichiche, poteri paranormali e danze in stile Bollywood: la nuova serie dei Wachowskis promette cose mai viste prima in TV. Scopri tutto su Sense8.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il cast di Sense8

Stai attento, tu amante dello sci-fi: c'è una nuova serie in arrivo per te.

Si chiama Sense8, ed è l'ambiziosa collaborazione tra i fratelli Wachowskis, meglio noti come i creatori di Matrix, e J. Michael Straczynski, l'uomo dietro il classico del genere Babylon 5. Tutti e tre promettono che lo show non sarà simile a nulla che abbiamo visto in TV fino a questo momento.

Racconteremo una storia su scala planetaria. Niente scherzi. Lo faremo in un modo che nessuno ha mai provato prima.

I fratelli Wachowskis a una convention

Stando ai pochi dettagli trapelati fino ad ora, dovrebbero riuscire perfettamente nel loro obiettivo. Dalle interviste rilasciate da registi e sceneggiatori negli ultimi mesi, infatti, sappiamo che in Sense8 vedremo anche:

  • nascite dal vivo, con neonati che spuntano fuori da vere vagine (ew!)
  • orge psichiche
  • una scena di danza in stile Bollywood
  • scene che hanno richiesto la presenza di più di 700 comparse

Quale sorta di show possa avere tutte queste cose insieme in 10 episodi non lo so.

La trama ufficiale ci dice che la  storia seguirà le avventure di 8 estranei in diverse parti del mondo. I protagonisti avranno l'abilità paranormale di parlare gli uni agli altri come se fossero nello stesso luogo, anche quando in realtà si trovano ai lati opposti del globo.

Nel corso della storia, dovranno arrivare a capire le origini del loro strano potere e, allo stesso tempo, tentare di sfuggire dalle grinfie di un'organizzazione che vuole catturarli, ucciderli, o usarli come cavie da laboratorio.

Insomma: Sense8 sarà una versione in stile Wachowskis di Heroes, ma con più riti orgiastici e un cast molto eterogeneo.
Tra i nomi più noti, ci sono quelli della star Daryl Hannah, la compagna di Doctor Who Freema Agyeman, Naveen Andrews di Lost, e l'alumno di Stargate Universe Brian J. Smith.

La prima stagione della serie ha da poco concluso le riprese. L'attesa per vederla non sarà lunga, perché lo show arriverà su Netflix a maggio 2015 - e probabilmente non ci vorrà molto perché qualcuno decida di portare la serie in Italia.

Come al solito, non ci resta che incrociare le dita e sperare nel meglio.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV