Mouse roventi

Il nuovo trailer di Legends of Tomorrow fa il pieno di adrenalina

DC's Legends of Tomorrow, il nuovo spin-off di Arrow e Flash targato CW, si mostra in un nuovo spettacolare trailer che strizza l'occhio a Batman e Superman.
Legends of Tomorrow: Il nuovo trailer cita Superman e Batman

L'attesa per Legends of Tomorrow si fa sempre più snervante e per placare gli animi CW ha sfornato un nuovo trailer ricco d'azione che cerca di esprimere tutto quello che sarà questa nuova serie. 

Ambientata nell'universo delle serie TV DC, lo show nasce come spin-off di Flash e Arrow e narra le avventure di una squadra speciale formata da personaggi più o meno buoni, arruolata per andare nel passato con lo scopo di sconfiggere un supercattivo del futuro!

L'incipit non è male e il cast di tutto rispetto vanta nomi del calibro di Victor Garber (Dr. Martin Stein), Brandon Routh (Ray Palmer - Atomo), Dominic Purcell (Heat Wave), Wentworth Miller (Capitan Cold) e l'indimenticabile Arthur Darvill, alias Rory Williams di Doctor Who (qui nei panni di Rip Hunter).

Il trailer inoltre racchiude una piccola chicca che ha fatto correre un brivido lungo la schiena di parecchi fan. A un certo punto infatti Rip Hunter, parlando del futuro, mormora:

Ho visto uomini d'acciaio morire e cavalieri oscuri cadere. Il vostro intero mondo del ventunesimo secolo soffrirà 

Poiché parliamo di viaggi nel tempo e linee temporali alterabili questa frase vuol dire tutto e niente, ma una cosa è quasi sicura, e dovrebbe fugare ogni dubbio dal cuore degli appassionati: il mondo in cui sono ambientate le serie TV DC sembra proprio essere quello di Batman e Superman!

Gli americani metteranno gli occhi su questo gioiellino il 21 gennaio 2016, mentre per quanto riguarda la data di arrivo in terra nostrana ancora è tutto da vedere.

Io spero che ne venga fuori qualcosa di interessante, anche perché Marvel dal canto suo sta sfornando roba abbastanza figa in termini di serie TV e un po' di concorrenza di alto livello fa sempre, specialmente al pubblico.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV