Mouse roventi

La scienza conferma: niente piume per il T-Rex

Una recente ricerca ha confermato che il T-Rex e altri grandi dinosauri non possedevano alcun piumaggio, teoria fino a questo momento avanzata da vari scienziati.

Diego Galli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il celebre tirannosauro simbolo di Jurassic Park

Niente piumaggio per il T-Rex, dinosauro protagonista di molti film e cartoni animati, come l'indimenticabile Jurassic Park di Steven Spielberg. A sfatare la teoria avanzata da molti scienziati è giunta infatti una nuova ricerca che, dopo molte verifiche e test, ha permesso di "ripristinare" l'immagine collettiva che tutti quanti abbiamo del grande e famelico carnivoro.

Sicuramente, i fedelissimi fan del professor Alan Grant e della teoria secondo la quale i dinosauri sono dei progenitori degli attuali uccelli resteranno delusi da quanto segue, ma il meno cinematografico paleontologo dell'Università australiana del New England, Phil R. Bell, ha recentemente dimostrato al The Washington Post che, senza alcun ombra di dubbio, il caro T-Rex possedeva una pelle squamata come quella di un rettile, completamente (o quasi) priva di piume... proprio come la celeberrima saga di film di Spielberg ci ha sempre insegnato.

Oltre al Tirannosauro, l'indagine scientifica di Bell e del suo team ha coinvolto anche altri giganti del passato, come l'Albertosaurus, il Daspletosaurus, il Gorgosaurus e il Tarbosaurus, risultanti anche loro privi di piume. Stando alla ricerca, tali dinosauri avrebbero abbandonato il piumaggio posseduto da esemplari di specie precedenti a seguito dell'ingrandimento del loro corpo. Tale accrescimento avrebbe garantito un aumento del calore corporeo abbastanza alto da rendere completamente inutili le piume, inizialmente possedute per mantenere una temperatura del corpo abbastanza elevata.

Almeno fino alla prossima ricerca possiamo fare sonni tranquilli: nessun grande dinosauro è mai somigliato ad un pollo di dimensioni colossali, al massimo poteva avere qualche piuma sul dorso.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV