Mouse roventi

Ronda Rousey sarà il buttafuori nel remake di Il Duro del Road House

Il ruolo che ha reso Patrick Swayze famoso sarà tra poco ereditato da Ronda Rousey. L'esperta di arti marziali sarà protagonista del remake di Road House.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Ronda Rousey e Patrick Swayze a confronto

Ronda Rousey si metterà alla prova nel ruolo che ha reso Patrick Swayze una celebrità.

Variety ha scoperto che l'esperta di arti marziali sarà protagonista del reboot di Il Duro del Road House, film-cult degli anni Ottanta diretto da Rowdy Herrington.

Il cambiamento di genere di protagonista è, per ora, l'unico dettaglio noto sul progetto.
La Rousey sembrerebbe intenzionata a offrire una versione fresca ma rispettosa del buttafuori James Dalton, tanto da aver chiesto formalmente il permesso alla vedova di Swayze, Lisa Niemi, prima di accettare il ruolo.
La sua richiesta è stata accettata, e l'ha resa il primo talento confermato per apparire nel film.

La casa di produzione è al momento alla ricerca di uno screenwriter che stenda il copione e di un regista che possa avviare le riprese nel 2016.
Se il remake di Road House dovesse andare in porto, potrebbe rappresentare un importante passo per la carriera da attrice di Ronda Rousey, che abbiamo brevemente visto in Furius 7, Entourage e The Expendables 3.

Non è un segreto, comunque, che lei abbia grandi piani per la sua carriera nel mondo del cinema.
Di recente, ha persino avviato una campagna per aggiudicarsi il ruolo di Carol Danvers, l'attuale Capitan Marvel. Se il suo desiderio si realizzerà, è ancora tutto da vedere; nel frattempo dovrà accontentarsi delle proposte per partecipare alle parodie porno. Quelle, probabilmente, sarebbero meno controverse del remake che la attende.

 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV