Mouse roventi

Il remake di Blob ha il suo protagonista: Samuel L. Jackson

Il remake del classico horror The Blob ha un nome d'eccezione nel suo cast: Samuel L. Jackson sarà il protagonista del film.

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il remake di Blob avrà Samuel L. Jackson

Il sempre impegantissimo Samuel L. Jackson ha trovato il suo prossimo contratto. L'attore è il primo membro del cast di The Blob, remake del classico horror/sci-fi del 1958 diretto da Simon West (Con Air).

La storia del remake parlerà di una piccola città minacciata da una forma di vita aliena trovata nelle profondità della Terra. Il ruolo di Jackson sarà quello di un professore di biochimica che cercherà di impedire al fluido predatore di distruggere tutto.

Il film originale con Steve McQueen è considerato un classico dei B-movie, seguito da un sequel nel 1972 e un altro remake nel 1988. Del nuovo remake si parla dal 2009, quando Rob Zombie ha annunciato la sua partecipazione come regista.
Più tardi Rob ha lasciato il progetto, sostituito da West da gennaio di quest'anno.

Gif del film The Blob

L'idea di West è quella di utilizzare tutte le possibilità odierne a livello di CGI per creare un mondo più credibile e "soddisfacente". Inoltre il regista intende dare una maggiore sfumatura sci-fi al film, discostandolo dalla sua natura di horror di nicchia.

Il blob sarà più sofisticato, più sulla scorta di Alien e Predator e cose del genere - molto più basato sulla scienza, come Jurassic Park che ha fatto credere a tutti di poter riportare in vita i dinosauri con un pochino di DNA di una zanzara. Ci saranno più spiegazioni sull'origine del blob e su come 'funziona'. Sarà una creatura sofisticata - perché è più un monster movie che un horror, da quel punto di vista.

Jack Harris, che ha prodotto il film del 1958, produrrà anche il remake, assieme a Richard Saperstein, Brian Witten, Judith Parker Harris e Taewon Chung. Le riprese cominceranno da quest'autunno.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV