Mouse roventi

Quando esce Iron Man 4? Dipende da...Mel Gibson

Tony Stark - e Iron Man - nei film può essere solo Robert Downey Jr. ma l'attore tentenna. Cosa potrebbe portarlo ad una decisione positiva? Beh, che il regista fosse il suo amicone Mel Gibson.
Robert Downey Jr nei panni di Iron Man nei film

L'ha detto lui: Robert Downey Jr. tornerebbe volentieri a vestire i panni di latta di Iron Man nel quarto film sull'eroe Marvel, ma solo ad una condizione.
E no, non si tratta di soldi.

L'attore sarebbe pronto a girare se il regista fosse il suo amico di vecchia data Mel Gibson. Almeno sappiamo che le sorti di Iron Man 4 non sono ancora state decise e ci sono serie possibilità che il film vada in porto.

GUARDA ANCHE: Thor ora è donna: Marvel annuncia la dea del tuono

Robert Downey Jr. ha diffuso la novità durante un'intervista rilasciata in occasione della presentazione di The Judge, in cui recita. Interrogato sui suoi progetti futuri, infatti, l'attore ha sganciato la bomba.
Inutile dire che i fan di Iron Man sono stati molto felici di sapere che l'unico e il solo Tony Stark del grande schermo non esclude di tornare in scena.

Robert Downey Jr. e Mel Gibson

Secondo lui, inoltre, sarebbe ora che Hollywood perdonasse Gibson e lo riammettesse fra le sue braccia. Gli studios, infatti, hanno condannato Gibson per i suoi comportamenti controversi e sopra le righe.
Ad esempio, nel 2006, ha ricoperto di insulti antisemiti un poliziotto ebreo durante un arresto. Nel 2010, poi, è stato anche indagato per violenza domestica, a causa di un incidente con la sua ex compagna Oksana Grigorieva.

Insomma, l'uscita o meno di Iron Man 4 sembra ora nelle mani di Mel Gibson. La sua aggiunta alla crew del film di certo introdurrebbe un ulteriore elemento di imprevedibilità al tutto. 
E ci piace.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV