Mouse roventi

Predator e Terminator sono connessi: ecco l'intrigante teoria

Stando a una nuova teoria, i franchise delle saghe cult di Terminator e Predator sarebbero connessi tra loro e in maniera quasi ovvia a giudicare dalle prove mostrate dai fan.

Diego Galli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Incontro ravvicinato tra Dutch e il primo Predator

Una teoria avanzata da alcuni fan delle note serie cinematografiche (ma anche videludiche) di Predator e Terminator hanno recentemente sviluppato delle interessanti ipotesi circa una connessione, addirittura evidente, tra i due noti franchise. Per esplicarle dobbiamo però fare un passo indietro.

Correva l'anno 1984 quando lo stoico attore Arnold Schwarzenegger cominciava ad affacciarsi alla serie cult Terminator nel ruolo del cyborg senza scrupoli, inviato indietro nel tempo per impedire la nascita dell'unico uomo in grado di salvare la terra dal controllo delle macchine.

Appena tre anni più tardi, nel 1987, veniva lanciato nelle sale il primo Predator, altro film di fantascienza che vedeva lo stesso Schwarzy nel ruolo dell'eroe di turno: il maggiore Dutch Schaefer, impegnato in un primo contatto con una forma di vita decisamente ostile e votata alla caccia di prede.

Alla base di questa teoria vi sarebbe proprio il caro Dutch. Infatti quest'ultimo era protagonista anche di un gioco arcade anni '90, Aliens vs Predator, che proponeva fra i personaggi selezionabili anche un cyborg dello stesso nome (e anche dalla notevole somiglianza estetica).

A rendere ancora più interessante il tutto, vi è però un altro interessante dettaglio riportato dal sito Cracked come base dell'affascinante tesi.

Infatti il numero di serie del cyborg Dutch all'interno del gioco è CDS – 170A3. Le tre lettere iniziali di tale codice, secondo quanto dicono i sostenitori di questa tesi, sarebbero un acronimo di "Cyberdyne System", ovvero la società che in Terminator avrebbe sviluppato i primi cyborg e l'intelligenza artificiale nota come Skynet.

Di seguito, ecco l'immagine tratta dal sopraccitato videogame che mostra, in maniera piuttosto lampante, l'estrema somiglianza tra il maggiore Dutch e il suo alter ego, il cyborg CDS - 170A3.

Dutch Shaffer, protagonista del gioco Aliens vs Predator

La teoria sarà veritiera oppure si tratta di una semplice coincidenza?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV