Mouse roventi

Pink Floyd: ecco il gambero che uccide emettendo un'onda sonora

Scoperta una nuova specie di gambero che pare sia in grado di uccidere le sue prede emettendo potentissime onde sonore. Come chiamarlo? Facile: Pink Floyd!

Chiara Bazzurri Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il gambero killer Pink Floyd

Lo scorso Febbraio, nel Golfo di Panama, è stata scoperta una nuova specie di gamberetti che si aggirava per l'oceano.

E fino qua nulla di tanto eccezionale.

Invece il gamberetto in questione qualcosa di eccezionale ce l'ha eccome: si tratta infatti di una specie killer, che è in grado di uccidere le sue prede grazie alle potenti vibrazioni sonore che emette dalla sua grande chela rosa.

Così come 1 + 1 fa due, chela rosa + potenti vibrazioni killer hanno offerto su un piatto d'argento il nome per questa nuova specie: Synalpheus Pinkfloydi, per gli amici Pink Floyd!

Il tributo alla storica band è stato ispirato dalla chela di colore rosa (pink) del crostaceo e da una vecchia leggenda metropolitana sempre legata alla band. La diceria rivela infatti che, nel 1971, i Pink Floyd suonarono così forte ad un concerto a Londra, che uccisero tutti i pesci in un laghetto nelle vicinanze.

Doppio collegamento quindi fra il gamberetto killer di pesci e le icone della musica.

Il Synalpheus Pinkfloydi infatti, con la sua chela gigante, riesce a creare un getto d’acqua ad alta velocità, circa 100 Km/h, all’interno del quale si forma una minuscola bolla di vapore rovente. Questa è praticamente un proiettile in grado di causare un’onda sonora impressionante che può raggiungere i 210 decibel, una potenza in grado di stordire o uccidere granchi o piccoli pesci che nuotano nelle vicinanze.

Il rumore che questo piccolo crostaceo riesce a produrre è elevatissimo e può essere addirittura udito distintamente anche sott’acqua.

Another brick in the Ocean!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV