Mouse roventi

Ecco perché i Dursley odiano Harry Potter (e come Hermione ha infranto la legge)

J. K. Rowling ha fatto a Dudley Dursley un regalo particolare: ha svelato il passato della sua famiglia (e altri interessanti dettagli sul mondo di Harry Potter).

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

I Dursley nel loro odio per Harry Potter

Dudley Dursley ha compiuto 35 anni, e per festeggiare J.K. Rowling ha deciso di svelarci qualcosa in più riguardo alla sua famiglia - e sul mondo di Harry Potter in genere.

Per farlo, l'autrice ha fatto uso di Pottermore, il portale ufficiale dedicato ai fan dove l'universo di Hogwarts continua a espandersi ogni giorno.

Oltre a nuove verità sui Dursley, la Rowling ha scritto su Hermione Granger, Neville e rivelato diversi retroscena del magico mondo che ha creato

Purtroppo non ci sono nuove informazioni sulla nuova scuola di magia che vederemo nello spin-off con Eddie Redmayne, ma ci sono comunque particolari piuttosto interessanti.

L'odio di Vernon e Petunia per James Potter

A quanto pare, il comportamento acido dei Dursley nei confronti di Harry è in parte colpa di James.

Vernon non andava per niente d'accordo con il fidanzato di Lily, da cui si sentiva preso in giro in ogni occasione - specie quella volta in cui alla domanda "Che tipo di auto hai?", James aveva risposto con una descrizione dettagliata della sua scopa volante.

I Dursley se n'erano andati sbattendo la porta del ristorante, lasciando Lily e James da soli.

Silente e Hagrid: due figure paterne per Harry

J. K. Rowling ha scelto con cura i nomi dei suoi personaggi; in particolare, Albus Silente e Rubeus Hagrid hanno nomi che si rifanno a due degli stati alchemici.

Il duo rappresenta anche le figure paterne che Harry considerava come ideali.

La spada di Grifondoro

A quanto pare, la spada di Godric Grifondoro è stata oggetto di diverse dispute. I goblin la vorrebbero tutta per loro, ma non è proprio un'eredità che spetta a loro...

Ad ogni modo: un mago userebbe mai una spada in un duello? Beh, è possibile. Ma non sarebbe considerato sportivo farlo contro un povero Babbano indifeso.

Hermione ha infranto la legge

Ti ricordi di quando Hermione ha usato un incantesimo per espandere la capienza della sua borsa? Ecco: in quel momento ha infranto la legge.

Il Ministero proibisce esplicitamente di usare quel particolare tipo di magia per guadagno personale. È da notare che Arthur Weasley si era reso responsabile dello stesso crimine con la sua auto volante...

Un confuso Cappello Parlante

A volte, il Cappello Parlante ci mette diverso tempo a decidere in che casa smistare gli alunni di Hogwarts.

Peter Pettigrew avrebbe dovuto finire in Serpeverde, ma era riuscito a convincere il Cappello ad assegnarlo a Grifondoro. Neville Longbottom, invece, avrebbe voluto essere assegnato a Tassorosso; le sue preghiere, però, non sono state ascoltate.

 

La lista dei particolari rivelati da J. K. Rowling potrebbe riempire un libro intero. Qual è l'informazione più interessante che hai scoperto su Pottermore?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV