Mouse roventi

Al parco a tema di Ubisoft, ogni visita è una nuova partita

Ubisoft ha annunciato la creazione di un parco a tema di nuova generazione basato suoi suoi videogiochi. La struttura aprirà in Malesia nel 2020.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

I videogiochi Ubisoft diventeranno le attrazioni di un parco a tema

Il reparto cinematografico di Ubisoft ha grandi piani per i suoi franchise.

Ubisoft Motion Pictures ha annunciato che aprirà presto un parco a tema di nuova generazione in Malesia. La struttura dovrebbe essere pronta nel 2020, con attrazioni interamente basate suoi giochi prodotti dall'editore di videogame.

L'intenzione di Ubisoft è di immergere i visitatori in mondi attivi, dove possono interagire gli uni con gli altri e diventare gli eroi del loro gioco.

Secondo le prime indiscrezioni, il parco a tema si estenderà su una superficie coperta di 10mila metri quadri.
Tra le attrazioni figureranno giostre, spettacoli dal vivo e altre iniziative d'intrattenimento basate sui personaggi e sulle storie narrate da Ubisoft.

L'azienda lavorerà allo sviluppo del progetto con l'aiuto della malese RGS, specializzata nella crezione di parchi a tema:

Insieme stiamo creando un luogo dove ogni visitatore è un giocatore, ogni giostra è un parco giochi, ogni visita è una partita.

Ubisoft non ha ancora fornito un elenco ufficiale dei franchise che prenderanno residenza nel parco a tema, ma due sono dati quasi per certi: i celebri e folli Rabbids e Assassin's Creed, il cui film uscirà nel 2016.
Tra gli altri possibili giochi da inserire nel parco, in cima alla lista ci sono Splinter Cell e Rainbow Six.

Quattro mesi fa, i fan dei videogiochi hanno avuto un'altra sorpresa quando Nintendo aveva annunciato che i suoi personaggio sarebbero entrati a far parte dei parchi a tema di Universal.
Ora, Ubisoft lancia un nuovo guanto di sfida - e, dalle premesse, sembra che se la caverà splendidamente.

A te che attrazioni piacerebbe vedere nel parco a tema di Ubisoft?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV