Mouse roventi

Ninna Nanna è il prossimo libro di Chuck Palahniuk che diventerà un film

È Ninna Nanna il prossimo romanzo di Chuck Palahniuk che verrà adattato in una versione cinematografica. Dopo Fight Club e Soffocare è venuto il momento di combattere la filastrocca africana che ammazza i bambini!

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Chuck Palahniuk

Adattare un romanzo di Chuck Palahniuk per il grande schermo è sempre stata un'impresa ardua, anche se qualcuno è riuscito ad ottenere vari livelli di successo e buoni risultati al botteghino. Pensiamo a Fight Club di David Fincher e Soffocare di Clarck Gregg, ad esempio.

La cosa non fermato Chuck Palahniuk stesso e il regista indie Andy Mingo dal cimentarsi in una nuova trasposizione: quella del romanzo Ninna Nanna.
Ad annunciarlo è stato proprio Mingo, dal suo profilo Facebook: 

 

Il film dovrebbe entrare in fase di produzione nel 2016, con la partecipazione dello scrittore per la stesura del copione.

La collaborazione fra Palahniuk e Mingo non è casuale. Il secondo, infatti, ha già adattato una novella breve del primo - Romance - in un corto di 27 minuti: i due sono molto amici.
Tanto per capirci Mingo si è assicurato i diritti di Romance per un dollaro e una bottiglia di vino.

La liaison fra lo scrittore e il cinema, invece, non è una novità: nel 2014 è stata annunciata una versione di Rabbia con James Franco, mentre i diritti di Invisible Monsters e Diary sono già stati venduti per altrettanti film, al momento in fase di sviluppo.

Ninna Nanna, pubblicato in Italia nel 2002, racconta del reporter Carl Streator che indaga su una misteriosa filastrocca per bambini africana, filastrocca che ha causato la morte di numerosi neonati, compreso suo figlio. Dopo che Streator scopre che la canzone ha il potere di uccidere tutti, comincia ad usarla sulle persone, sia per sbaglio che apposta.

Di materiale per un film ce n'è eccome!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV