Mouse roventi

Netflix stringe accordi con Telecom e Vodafone Italia: ecco i dettagli

Dopo Telecom, anche Vodafone ha svelato i primi dettagli sugli accordi presi con la piattaforma streaming Netflix. C'è anche la promessa di offerte esclusive.

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Netflix stringe accordi con Telecom e Vodafone

Netflix si prepara ad arrivare in Italia questo ottobre con la sua enorme libreria streaming.

Dopo aver annunciato i prezzi dei suoi abbonamenti, la piattaforma ha divulgato maggiori informazioni sugli accordi con Telecom e Vodafone.
Al contrario di quanto si vociferava tempo fa il servizio non sarà affatto esclusiva di un singolo operatore e potrà essere utilizzato anche all'estero.

Gli accordi con Telecom

Come annunciato il 29 luglio, i clienti TIM potranno accedere ai contenuti on-demand di Netflix tramite il decoder TIMvision.
Il contenuto video, ovviamente, sarà disponibile anche in qualità HD grazie all'infrastruttura di rete fissa a banda larga e ultra larga.

TIM e Netflix hanno in previsione d'introdurre anche una modalità di sottoscrizione ed accesso al servizio semplificato.

Qui trovi il comunicato stampa ufficiale di Telecom.

Gli accordi con Vodafone

Vodafone Italia ha reso noti i suoi accordi con Netflix il 22 settembre, che prevedono video anche in alta definizione o Ultra HD 4K.

L'operatore lancerà presto offerte promozionali esclusive che includeranno il servizio con l'acquisto dei servizi 4G e Fibra; informazioni aggiuntive su questi pacchetti dovrebbero arrivare entro la data di lancio, a ottobre.
Inoltre, gli utenti potranno pagare l’abbonamento Netflix attraverso il proprio contratto Vodafone.

Qui trovi il comunicato stampa ufficiale di Vodafone.

Contenuti disponibili per entrambi gli operatori

Al lancio, i pacchetti comprenderanno film e serie originali Netflix come Marvel's Daredevil, Sense8, Blooline, Grace and Frankie, Unbreakable Kimmy Schmidt e Marco Polo.
Rimangono escluse serie come House of Cards (esclusiva Sky) e Orange is the New Black.

All'offerta vanno ad aggiungersi i documentari Virunga, Mission Blue e Chef's Table e selezioni di programmi e show comici dedicate a un pubblico più giovane.

Il servizio di Netflix sarà geo-localizzato, e la libreria si arricchirà di continuo con nuovi titoli di serie e film disponibili anche in versione sottotitolata e doppiata nella nostra lingua.

La data di lancio ufficiale è ancora da confermare, ma le voci di corridoio insistono sul 16 ottobre 2015, in contemporanea con Beasts of No Nation di Cary Fukunaga.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV