Mouse roventi

Neill Blomkamp pensa già a District 10 (ma non arriverà a breve)

Il regista Neill Blomkamp non si ferma mai e rivela di avere in testa il sequel di District 9, intitolato per ora District 10. Il sequel, però, non arriverà in tempi breve: Blomkamp è, diciamo, un po' impegnato di questi tempi...

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

District 9

Sembra che Neill Blomkamp intenda rientrare nel Distretto 9, visto che ci sono le idee per il sequel. Durante un'intervista con IGN, infatti, il giovane regista sci-fi ha ammesso di voler continuare la storia raccontata in District 9, il film del 2009 che l'ha lanciato nella cinematografia mondiale.
Blomkamp ora è un nome di peso, tanto che girerà l'atteso sequel di Alien, com'è stato confermato nelle ultime settimane.

Il sequel di District 9 per ora si chiama semplicemente District 10 e per esso il regista ha già delle idee molto promettenti. Il problema è che, con l'ultimo Chappie (Humandroid da noi) Blomkamp pensa di aver chiuso un ciclo di tre film con un approccio stilistico simile.
Sebbene District 10 sia qualcosa che il regista intende fare, ora non è il momento.
Si rischierebbe di tornare a Johannesburg e girare qualcosa di "già visto".

Scena da District 9

Certo, la fine di District 9 sembra lasciare spazio all'idea di un sequel ma Blomkamp ha rivelato di non aver premeditato nulla. Il film, secondo il regista, è una storia dell'oppressore che diventa l'oppresso e, quando il protagonista è di quel genere, tutto finisce con lui.

C'è da dire che passeranno anni prima di District 10, visto che Blomkamp sarà piuttosto impegnato col sequel di Alien. Tuttavia sembra che la storia sia buona:

Penso che la storia che ho in testa al momento sia qualcosa che i fan del primo film vorrebbero vedere. So che a me piacerebbe vederlo e credo anche ad altre persone. È roba buona!

A prescindere da quando arriverà, speriamo sia davvero un'idea buona come quella di District 9.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV