Mouse roventi

Tutte le morti di Game of Thrones in un solo, lungo e macabro video

Le morti presenti in Game of Thrones sono state utilizzate saggiamente da George R.R. Martin e dagli sceneggiatori della serie TV per tenere il pubblico con il fiato sospeso, un video le riassume tutte.

Diego Galli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un morente Joffrey Baratheon di Game of Thrones

150,966 morti in appena 21 minuti. È questo quello che offre un video realizzato appositamente per saggiare la forza d'animo degli appassionati fan di Game of Thrones, serie TV di HBO che riprende la trama dell'epopea letteraria di George R.R. Martin: Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

La scusa, evidentemente, è stata quella dell'approssimarsi della settima stagione della serie, attesa per il prossimo mese, che permetterà al pubblico di tornare ancora una volta a sudare freddo in ognuna delle puntante previste (solo sette quest'anno), in attesa della morte di un altro dei propri personaggi preferiti.

Fin dalla prima puntata della saga televisiva, gli sceneggiatori David Benioff e D.B. Weiss, supportati dall'ideatore stesso di Game of Thrones, hanno potuto intrattenere tutti i fan con una sequela infinita di atroci morti, molte delle quali riservate ai protagonisti stessi, generando così un colpo di scena dopo l'altro.

Ora, con questo lungo filmato, qualcuno si è voluto divertire a riunire ogni singolo decesso (animali compresi), raggiungendo l'enorme cifra di oltre 150 mila morti. Da semplici cervi a personaggi del calibro di Ned Stark, il video riesce a tenerci ancora una volta con il fiato sospeso, in attesa del prossimo sussulto che il nostro povero cuore dovrà sopportare.

L'appuntamento con la prossima stagione (la penultima prima del gran finale), per chi sarà ancora tra noi al termine del video, è per il 16 luglio con sette nuove puntante, le quali saranno più lunghe e dense di emozioni, stando a quanto rivelato dai creatori e da George Martin stesso.

Chi sarà il prossimo "main character" a lasciarci le penne?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV