Mouse roventi

Men in Black farà affidamento su una misteriosa Donna in Nero

Una Donna in Nero si prepara a diventare un elemento centrale del franchise di Men in Black. Ora, pare anche che il ritorno di Will Smith non sia da escludere.
Will Smith potrebbe tornare per Man in Black

La nuova trilogia di Man in Black torna a far parlare di sé.
La produttrice Laurie MacDonald ha svelato che le dinamiche del revival cambieranno in modo inaspettato. Punto primo: una Donna in Nero sarà uno degli elementi centrali del quarto film della serie.

Più di così non ci è concesso sapere, e i particolari su questo nuovo, misterioso personaggio femminile rimangono informazioni riservate.
La pellicola è ancora nelle primissime fasi di elaborazione - tanto che, a dirla tutta, non sappiamo nemmeno se si tratterà di un reboot.

La produzione si è sempre tenuta lontana da questa parola, preferendole di gran lunga il termine "reinvenzione".
Il fulcro centrale della storia sarà sempre il dipartimento segreto che si occupa di regolare la presenza aliena sul pianeta Terra; ma sembra che la dinamica di K e J verrà tolta dalla ricetta.

Niente dinamiche tra K e J nel nuovo Men in Black

In effetti, non sappiamo nemmeno se il duo tornerà in azione. In un primo momento, il ritorno di Will Smith era stato negato; ora il produttore Walter Parkes ci ricorda di "non escludere mai Will" in via definiva dal nostro futuro.

Oltre al revival di Man in Black, Sony stava lavorando anche a un crossover con 12 Jump Street, di cui però non arrivano notizie da tempo.

Rimarremo in ascolto in cerca di qualche segnale di vita.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV