Mouse roventi

Matthew McConaughey potrebbe essere Norman Osborn nel nuovo Spider-Man

Nuove voci di corridoio per il reboot di Spider-Man. Marvel starebbe adocchiando Matthew McConaughey per il ruolo di Norman Osborn, AKA il Green Goblin.
Matthew McConaughey e il Green Goblin

Qualche giorno fa, l'attore Matthew McConaughey ha rivelato di aver letto alcuni copioni dei film Marvel e DC.

La notizia ha subito scatenato i blog dedicati ai supereroi, che hanno fatto a gara per capire quali ruoli avrebbe potuto interpretare l'attore.

Adesso il canale That Hashtag Show ha scoperto che McConaughey potrebbe prendere parte al nuovo reboot di Spider-Man.
Gli Studi Marvel starebbero pensando d'ingaggiarlo per il ruolo di Norman Osborn, nemico per eccellenza di Peter Parker e alter ego del Green Goblin.

C'è anche l'ipotesi che in questa versione, Norman potrebbe indossare l'armatura di Iron Patriot.

Norman Osborn sarà nel reboot di Spider-Man, forse col volto di Matthew McConaughey

Per ora non c'è niente di ufficiale. That Hashtag Show, però, ha dimostrato di avere effettivi contatti all'interno dei team di produzione Marvel quando ha svelato il fato di uno dei personaggi di Avengers: Age of Ultron.

Una risposta di Marvel o McConaughey potrebbe arrivare nelle prossime ore, magari con una conferma sull'identità del nuovo Spider-Man. Le ultime notizie davano Asa Butterfield sempre più vicino a firmare il contratto con gli Studi.

Il film arriverà nelle sale americane il 28 luglio 2017.
Nel frattempo, Peter Parker farà un'apparizione anche in Capitan America: Civil War, in una scena che dovrebbe essere filmata questo luglio.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV