Mouse roventi

Marvel smentisce la serie Netflix con protagonista il Punisher

Marvel smentisce le voci di corridoio riguardanti una possibile nuova serie Netflix basata su The Punisher, ovvero Punitore, il popolare antieroe di casa Marvel.
The Punisher, noto in italia come il Punitore

La serie TV su The Punisher non s'ha da fare. È proprio Jeph Loeb, responsabile di Marvel Television, a smentire le voci che da tempo circolavano su internet e che vedevano Frank Castle protagonista di una serie TV tutta sua in arrivo su Netflix.

Non disperare però, perché il celebre antieroe Marvel apparirà, come da programma, nella seconda stagione di Daredevil, interpretato da Jon Bernthal, lo Shane di The Walking Dead.

Riguardo ai rumor sulla presunta serie TV con protagonista Punitore, Loeb si è limitato a commentare:

Credo che sia qualcosa sulla quale le persone stanno speculando, piuttosto che qualcosa che succederà davvero. Ovviamente il fatto che i nostri personaggi siano apprezzati e che le persone vogliano vederli ancora è proprio quello che speriamo.

Gli accordi tra Marvel e Netflix non cambiano quindi, e restano ancorati alle 5 serie TV già annunciate: Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e The Defenders.

Io non vedo l'ora di vedere questa nuova incarnazione del Punitore in azione, e tu?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV