Mouse roventi

Marvel punta su Ryan Coogler per la regia di Black Panther

Ryan Coogler firmerà la regia di Black Panther, l'atteso cinecomic dello Studio Marvel con protagonista Chadwick Boseman.

Danilo Canzanella Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Ryan Coogler è stato scelto come regista di Black Panther

Marvel ha annunciato sul suo sito di voler affidare la regia del cinecomic Black Panther a Ryan Coogler, dopo il grande successo di pubblica e critica di Creed con Sylvester Stallone e Michael B. Jordan.

Prima di Coogler, era stata contattata Ava Duvernay, famosa per aver curato la regia di. A causa però di alcune divergenze creative con la produzione, la regista aveva pensato bene di abbandonare il progetto, mettendo in discussione la realizzazione dello stesso.

Fortunatamente Kevin Fiege, boss degli Studi Marvel, ha pensato di puntare tutto sul debuttante Ryan Coogler. Questo non solo per una questione di coerenza con la materia trattata, ma anche perché, a suo dire, un regista afroamericano può dare una lettura più interessante del mondo di Black Panther.

Marvel punta su Ryan Coogler per Black Panther

Per questo nuovo personaggio non sarà un vero e proprio debutto, dato che comparirà già in Captain America: Civil War, che ad oggi viene considerato un banco di prova ideale per conoscere nuovi personaggi degli Studi Marvel.

Lo stesso Chadwick Boseman, scelto per il ruolo da protagonista, ha dichiarato di essere soddisfatto della decisione presa dai produttori, dato che apprezza molto Coogler per il lavoro fatto nel suo film d'esordio Fruitvale Station.

La scelta di Marvel sembra quindi aver messo d'accordo tutti, ma tu cosa ne pensi? Ryan Coogler come se la caverà con questa prova?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV