Mouse roventi

Marvel annuncia quattro nuovi film, incluso Ant-Man and The Wasp!

L'universo cinematografico Marvel si espande ancora. Gli Studi hanno annunciato quattro nuovi film che arriveranno entro il 2020 e cambiamenti di programma per Capitan Marvel e Black Panther.
Gli Studi Marvel espandono la Fase Tre

A sorpresa, I Marvel Studios hanno annunciato ben quattro nuovi film che arriveranno prima del 2020.
Le pellicole andranno ad arricchire la cosiddetta Fase 3 dell'universo cinematografico, che conta già un notevole numero di capitoli.

Dopo il successo di questa estate, Ant-Man avrà un sequel con protagonisti Scott Lang (Paul Rudd) e Hope Van Dyne (Evangeline Lilly).
Ant-Man and The Wasp arriverà il 6 luglio 2018, e sarà il primo film degli Studi in cun un personaggio femminile nel titolo.

È solo l'inizio. Marvel ha già fissato le date di uscita per altri tre nuovi progetti, ancora senza titolo. Si tratta del 1 maggio 2020 (uno slot di solito occupato dagli Avenger), del 10 luglio 2020 e del 6 novembre 2020.

Per accomodare i nuovi piani degli Studi, Black Panther è stato anticipato al 16 febbraio 2018, mentre Capitan Marvel (Carol Danvers) è stato posticipato di nuovo, questa volta all'8 marzo 2019.

Wasp tornerà in Ant-Man in un sequel che la vedrà protagonista
Una concept art per il costume di Wasp in Ant-Man

Gli Studi non hanno dato alcun indizio sul contenuto dei film senza titolo, ma i fan hanno già cominciato a formulare teorie.
Come sappiamo, Avengers: Infinity War sarà la fine dei Vendicatori come li conosciamo, ed è probabile che Thanos mieterà molte vittime durante il conflitto.

Ora, possiamo solo cercare di capire quale direzione Kevin Feige e i suoi decideranno di seguire: formare un nuovo team di Vendicatori, o creare da capo una nuova formula per il cinema.
In più, dobbiamo ricordarci che Marvel ha cominciato a esplorare lo spazio, con l'arrivo degli Inumani già confermato da tempo anche per il cinema.

A te cosa piacerebbe vedere sul grande schermo?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV