Mouse roventi

La nuova serie TV di Martin Scorsese e Mick Jagger parlerà di sesso, droga e rock'n'roll

È stata annunciata una nuova serie TV che esplorerà il mondo del rock e dei suoi eccessi. Il regista sarà Martin Scorsese mentre Mick Jagger ne sarà il produttore esecutivo.

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Martin Scorsese e Mick Jagger

Di serie TV di successo ce ne sono in giro un bel po', però la prossima produzione HBO potrebbe aggiungerne una nuova alla lista. Partiamo dai nomi coinvolti nel progetto, già confermato: Martin Scorsese e Mick Jagger.

La presenza del vocalist dei Rolling Stones non è un caso: la nuova serie infatti tratterà di musica e, più precisamente, del mondo del rock'n'roll degli anni '70 a New York.
Verrà esplorato il music business nell'epoca di "sesso, droga e rock'n'roll" attraverso gli occhi di un manager discografico alle prese con l'ascesa del punk e della disco.

LEGGI ANCHE: La terza stagione di House of Cards arriverà a febbraio 2015

Oltre ai nomi di Jagger e Scorsese va menzionato anche Terence Winter, già sceneggiatore di The Wolf of Wall Street e produttore esecutivo di Boardwalk Empire.

Il protagonista sarà Bobby Cannavale (Boardwalk Empire) che interpreterà Richie Finestra, il fondatore e presidente di un'importante etichetta discografica.

L'attore Bobby Cannavale in Boardwalk Empire

Assieme a Cannavale ci sarà anche Olivia Wilde, che interpreterà la moglie di Richie, e Ray Romano, che vestirà i panni di un socio del manager discografico.
Nel cast c'è anche James Jagger, il figlio proprio di Mick. Ah, il cuore di papà...

Olivia Wilde in bikini su un'amaca
Olivia Wilde in posa plastica

LEGGI ANCHE: Better Call Saul, ecco le date di uscita ufficiali!

Non si sa ancora nient'altro sulla serie, che non ha nemmeno un titolo in questa fase. Ma ti terremo aggiornato.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV