Mouse roventi

Kyle MacLachlan sarà ancora l'agente Cooper in Twin Peaks

Nel reboot della storia serie TV creata da David Lynch ci sarà ancora l'iconico agente Cooper, interpretato nuovamente dall'attore Kyle MacLachlan. Lo vedremo all'opera nel 2016.

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Kyle MacLachlan nel ruolo dell'agente Cooper

Siamo tutti eccitati all'idea dei nuovi episodi di Twin Peaks, annunciati qualche mese fa da David Lynch in persona. Purtroppo dovremo attendere il 2016 prima di vederli, tuttavia cominciano ad emergere succosi dettagli sul cast.
L'ultimo è, oggettivamente, una buona notizia.

L'iconico agente dell FBI Dale Cooper che abbiamo visto nell'1990 e 1991, infatti, sarà ancora presente nella serie e avrà ancora il volto dell'attore Kyle MacLachlan. Chi altri avrebbe potuto interpretarlo?

A confermare la sua presenza è stato proprio l'attore, durante un evento americano: "Sono molto contento di tornare allo strano e fantastico mondo di Twin Peaks. Che la foresta sia con voi", ha detto.
David Lynch ha saluto il ritorno di MacLachlan con un tweet, eccolo:

Il sequel di Twin Peaks - perché di quello si tratta - andrà in onda nel 2016 sulla rete americana Showtime. David Lynch, che ha creato la serie originale con Mike Frost, dirigerà tutti i nove nuovi episodi. Gli avvenimenti saranno ambientati ai giorni nostri e saranno il seguito di ciò che abbiamo visto nelle due stagioni del 1990 e 1991.

La storia originale narrava delle indagini dell'agente speciale dell'FBI Dale Cooper sul misterioso omicidio di Laura Palmer, bellissima e popolarissima ragazza della piccola città di Twin Peaks, Stato di Washington. Lo show, che presentava elementi paranormali e di ricerca psicologica, fu osannato dai critici ma non ebbe il successo di pubblico che si meritava. Per molti, infatti, Twin Peaks era troppo avanti per l'epoca.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV