Mouse roventi

Quanto è costato a Johnny Depp il funerale di Thompson?

Johnny Depp ha voluto realizzare l'ultimo desiderio dell'amico Hunter Thompson. Ma quanto gli sarà costato il funerale dell'amico?

Concetta Suriana Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Johnny Depp insieme ad Hunter S. Thompson

Johnny Depp non smette mai di stupire il suo pubblico. L'attore, che a breve tornerà nei cinema nei panni del pirata Jack Sparrow in Pirati dei Caraibi - la maledizione di Salazar, ultimamente è tornato sulla bocca di tutti dopo che Forbes lo ha definito l'attore più pagato in assoluto con guadagni pari a 30 milioni l'anno circa.

Questa notizia ha dato il via a un sacco di ipotesi su come l'attore faccia a spendere tutti quei soldi, dato che più di qualcuno ha accusato Depp di essere perennemente sul lastrico.

All'interno di questa situazione si inserisce anche una domanda relativa a un fatto accaduto alcuni anni fa: quanto ha pagato Johnny Depp per il funerale del suo amico Hunter S. Thompson?

Johnny Depp e Hunter S. Thompson

Per chi non lo sapesse, Hunter S. Thompson è lo scrittore americano diventato famoso per aver creato il "gonzo journalism", un tipo di giornalismo infarcito di aspetti personali e con un punto di vista molto forte su avvenimenti e situazioni. Si tratta dello stesso giornalista che Johnny Depp ha interpretato magistralmente in Paura e Delirio a Las Vegas, pellicola del 1998 diretta da Terry Gillam.

Proprio per l'amicizia che lo legava al giornalista, nel 2005 l'attore di Hollywood ha voluto pagare di tasca propria le esequie di Thompson. Fu un funerale molto costoso, culminato con il lancio delle ceneri del giornalista avvenuto mediante un cannone posto a 45 metri di altezza.

Costo complessivo? "Solo" 3 milioni di dollari

A rivelare questa cifra sono stati i contabili di The Management Group, società che rappresenta l'ex manager dell'attore. In credito con l'attore per oltre 4 milioni, sono stati loro a depositare gli atti che testimoniano lo stile di vita a dir poco costoso del "pirata" più famoso del cinema. Tra le spese "folli" dell'attore si possono contare l'acquisto di 14 case, tra le quali c'è anche un castello in Francia, quadri di Klimt, 45 auto di lusso.  

Lo scrittore Hunter Thompson e Johnny DeppCopyright Thompson Johnny Depp
Lo scrittore Hunter Thompson insieme a Johnny Depp

Un funerale così particolare non è saltato fuori dalla mente di Johnny Depp. Fu proprio il giornalista e scrittore Hunter Thompson a pianificare tutto negli anni '70, insieme all'artista Ralph Steadman. Tra le sue ultime volontà infatti c'era quella di essere cremato e di far sparare le sue ceneri da un cannone alto 45 metri.  

Il luogo scelto per la cerimonia è stata la proprietà del giornalista, sita a Woody Creek, in Colorado. Oltre all'attore c'erano più di 280 persone a rendere omaggio al vero Thompson di Paura e Delirio a Las Vegas. Per la cronaca le esequie si sono concluse con fuochi d'artificio bianchi, rossi e blu, e con al colonna sonora di Norman Greenbaum e Bob Dylan.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV