Mouse roventi

Lo Hobbit è una trilogia improvvisata: Peter Jackson ammette il caos sul set

Visto il caos sul set dello Hobbit, è un miracolo che la trilogia sia arrivata nei cinema. Peter Jackson ha ammesso di aver improvvisato di continuo durante le riprese.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Peter Jackson dopo le riprese dello Hobbit

La trilogia dello Hobbit è stata accolta con reazioni molto diverse dai fan di Tolkien.

C'è chi la crede un successo come Il Signore degli Anelli, e chi la reputa un polpettone soporifero.
La verità probabilmente sta da qualche parte nel mezzo, e Peter Jackson è pronto a raccontare la sua: mentre girava i film, non aveva idea di cosa stava facendo.

L'ammissione è arrivata nel video The Problem with The Battle of the Five Armies, uno speciale in cui i membri della troupe parlano della realizzazione del film.

Tra le altre cose, scopriamo che lo Hobbit è nato nel bel mezzo di un caos disorganizzato. Niente storyboard, niente preavvisi e un copione che, quando le riprese sono iniziate, non era nemmeno finito.

Dopo l'abbandono di Guillermo del Toro, Peter Jackson non ha avuto il lusso di fermare tutto e ricominciare da capo. La parola chiave era una sola: improvvisazione.

Non abbiamo fatto ripartire l'orologio per darmi il tempo per preparare il film, che era molto diverso da quello che [Del Toro] stava facendo. Era impossibile, e come risultato ho cominciato a girare quando la maggior parte del film non aveva tutto organizzato a dovere.

Come sottolineato da The Guardian, Jackson ha dovuto rattoppare qua e là, destreggiandosi tra le difficoltà sul set, nella post-produzione, e quella di trovare qualche momento per riposarsi.
Alcuni fan a questo punto torneranno senza dubbio a discutere sulla decisione di produrre una trilogia anziché due film come pianificato all'inizio.

Tu cosa ne pensi: Jackson ha fatto un buon lavoro nonostante i problemi?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV