Mouse roventi

Hellboy, annunciato un reboot cinematografico vietato ai minori!!

L'amatissimo personaggio di Hellboy sta per tornare sul grande schermo con un reboot vietato ai minori. Scoprite con noi tutti i dettagli.

Luca Carbonaro Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Hellboy è pronto a combattere mostri IGN

I fan di Hellboy si erano ormai rassegnati quando, alcuni mesi fa, Guillermo del Toro aveva definitivamente gettato la spugna sulla produzione di un possibile terzo film. In data odierna, però, ci ha pensato Mike Mignola, creatore del celebre fumetto, a risollevare i loro animi.

Attraverso un post sul suo profilo FB, infatti, il talentuoso comic book artis americano ha annunciato che è in lavorazione un reboot cinematografico, intitolato Hellboy: Rise of the Blood Queen. Il nuovo film sarà diretto da Neil Marshall, regista di The Descent e di alcune puntate de Il Trono di Spade, e sarà vietato ai minori. La sceneggiatura verrà curata da Andrew Cosby, Christopher Golden e dallo stesso Mignola.

Ad aggiungere del pepe a questa incredibile notizia, ci ha pensato il sito americano Hollywood Reporter, riportando che il celebre attore Ron Perlman non sarà coinvolto nel progetto. I casting sono appena iniziati ma, per il momento, la scelta principale per ricoprire l'iconico ruolo di Hellboy è ricaduta sull'attore di Stranger Things, David Harbour.

Se l'accordo dovesse andare in porto, la Millenium Pictures sarebbe la terza compagnia cinematografica a produrre un film su Hellboy. Creato nel lontano 1993, il fumetto è diventato in poco tempo un'opera di culto tra i fan di tutto il mondo.

Vi ricordiamo che Del Toro scrisse e diresse il primissimo film, che venne realizzato da Revolution Studios e pubblicato da Sony nel 2004. La pellicola incassò 60 milioni di dollari nel mercato domestico, uniti ad altri 40 milioni in quello internazionale. Il sequel, invece, venne realizzato dalla Universal e diretto sempre da Del Toro, ma la sua corsa al box-office fu ostacolata dall'uscita de Il Cavaliere Oscuro, celebre film diretto da Christopher Nolan.

In molti avrebbero voluto vedere un terzo film con l'accoppiata Del Toro-Perlman ma, dati i costi di produzione e la schedule conflittuale dei due, l'unica soluzione plausibile era quella di un reboot. Non ci resta che attendere, dunque, nuovi aggiornamenti in merito a questa scelta.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV