Mouse roventi

Hardcore!, un concentrato di ignoranza

Vuoi sapere se andare o meno a vedere Hardcore! al cinema? Te lo diciamo noi (comunque, la risposta è sì).

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Siamo andati a vedere in anteprima Hardcore!, interessante esperimento del giovane regista Ilya Naishuller sulla fusione fra videogames e film.

Ok, la storia non è sui videogiochi in senso stretto, ma la stile delle immagini lo è eccome. Anzi, si potrebbe quasi dire che Ilya Naishuller abbia deciso portare Call of Duty sul grande schermo.
Ve ne avevamo parlato circa un anno fa, quando Ilya cercava fondi su IndieGoGo: quando si dice fiuto...

Ad ogni modo, il film è un vero e proprio concentrato di ignoranza. E sai bene che "ignoranza" su FlopTV indica qualcosa di buono.

Sì, perché Hardcore! è divertente, irriverente e anche la storia non è male. Ci sono talmente tanti tipi di morte violenta che i produttori di The Walking Dead dovrebbero dargli un'occhiata.
Non dobbiamo dirti perché, giusto?

Scena del film Hardcore!
Si comincia con la ricostruzione

Si comincia con la rinascita del protagonista, ovvero il fantomatico Henry, grazie alle conoscenze scientifiche della gnocca splendida Estelle (Haley Bennett). Che poi è sua moglie.

Quindi Henry scopre di avere un corpo cibernetico potenziato e di stare insieme ad una donna bella e intelligente. Niente male come inizio, no? 
No, infatti non dura.

L'incursione di Akan (Danila Kozlovsky) e dei suoi scagnozzi incasina tutto e tutti: il villain usa i suoi poteri telecinetici per uccidere chiunque gli capiti a tiro e sembra interessato ad Haley. E a Henry, che non riesce a riguadagnare l'uso della voce proprio per l'intervento di Akan (che ammazza i due tecnici addetti al "sonoro").

Akan, il cattivo di Hardcore!
Akan è un violento psicopatico con poteri telecinetici: un villain perfetto per Hardcore!

Fortunatamente i due scappano dal laboratorio (che si trova su un aereo) e si schiantano su Mosca. Il film si svolge tutto nella capitale russa ed è una scelta indovinata: le location sono davvero perfette per le scene d'azione che compongono il 95% del film.

Una volta "atterrati", Akan cattura Estelle e a Henry non resta che salvarla. Da quel momento in poi è tutta una spirale di violenza, esplosioni e... Jimmy.

Jimmy (Sharlto Copley), è l'unica spalla del protagonista e si occupa anche dei momenti tragicomici del film. L'attore, che ha recitato in District 9 e Maleficent, è perfetto nelle sue varie "declinazioni".
Non ti dirò di più perché altrimenti spoilererei il film e non mi sembra il caso.

Ti basti sapere che oltre alla violenza e gli schizzi di sangue c'è di più: una storia con un finale inaspettato.
Basta, ora mi cucio la bocca.

In sostanza Hardcore! è un'escalation di tamarrate che farebbero impallidire Fast & Furious, con diversi riferimenti a videogame (tipo GTA) e film famosi (tipo Arancia Meccanica, Matrix o Kill Bill).
C'è anche tanta ironia spaccona che male non fa e una colonna sonora davvero azzeccata.

Il cast non include attori famosi - a parte il cameo di Tim Roth - e la produzione non è milionaria: nonostante questo Hardcore! è divertente e, per certi versi, innovativo.

Vai a vederlo quando esce il 14 aprile 2016, se lo merita. Non cambierà la storia del cinema, è vero, ma uscirai dalla sala con un sorriso soddisfatto: parola di FlopTV.

Il protagonista di Hardcore! si infila degli spinotti nel corpo
Qualcuno ha detto Matrix?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV