Mouse roventi

Hannibal è stato cancellato dopo 3 stagioni: e pensare che era una delizia!

I fan di Hannibal sono stati colti di sorpresa quando NBC ha cancellato la serie TV dopo 3 stagioni. Ma non tutto è perduto, e le speranze si concentrano attorno all'hashtag #SaveHannibal.
Hannibal, il protagonista della serie TV

Brutte notizie per i fan di Bryan Fuller.

Dopo Pushing Dasies, un'altra delle sue serie televisive è stata cancellata al momento più inopportuno. Poche ore fa, NBC ha annunciato che non intende rinnovare Hannibal per una quarta stagione.

Fuller aveva già pensato a come la trama si sarebbe sviluppata, affermando che si trattava di una delle sue idee migliori di sempre:

Avrebbe esplorato il rapporto tra Hannibal e Will Graham in maniera molto più profonda di come la serie ha fatto fino ad ora.

Il motivo della cancellazione sono per l'ennesima volta i rating, troppo bassi per giustificare i costi di produzione. Inoltre, le cose avrebbero potuto ulteriormente complicarsi nei prossimi mesi.

Il creatore della serie avrebbe abbandonato il ruolo di showrunner per dedicarsi a tempo pieno ad American Gods, una nuova serie TV di Starz ispirata al romanzo di Neil Gaiman. 

Altro problema: Fuller aveva intenzione di includere nella storia Clarice Starling, un personaggio del Silenzio degli Innocenti i cui diritti però sono in disputa con il network Lifetime.

Ma non tutto è perduto. I fan di Hannibal molto devoti e, sotto la bandiera #SaveHannibal, hanno già iniziato diverse petizioni per riportare lo show in televisione - magari grazie a Netflix o Amazon.

Anche il team creativo della serie non abbandonerà con facilità il progetto, e la produttrice Martha De Laurentiis assicura che ci sono già altri disposti a collaborare con loro.

Insomma: NBC tenta di mettere fine al suo festino, ma Hannibal non ha ancora finito di mietere vittime.

Riuscirà davvero a sopravvivere? Non ci resta che attendere.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV