Mouse roventi

Grey's Anatomy, la morte della stagione 11 avvierà una rinascita per Meredith

La morte nella stagione 11 di Grey's Anatomy rappresenta un grande cambiamento per lo show e per la sua protagonista. Shonda Rhimes spiega perché porterà a una specie di rinascita.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il cast di Grey's Anatomy

L'undicesima stagione di Grey's Anatomy si è chiusa con una morte che ha lasciato l'amaro in bocca ai fan della serie.

Ma perché Shonda Rhimes e i suoi hanno deciso di prendere una decisione così controversa
La creatrice della serie è tornata a parlarne a TV Line, a cui ha rivelato nuovi dettagli sulla scomparsa del personaggio e ha spiegato perché la stagione 12 rappresenterà una specie di rinascita per Meredith.

Meredith Grey e Derek Shepherd in Grey's Anatomy

A un recente incontro con la TCA (Television Critics Association), Shonda Rhimes ha dichiarato che gli addii a Derek Shepherd e Patrick Dempsey sono state esperienze totalmente differenti.

Separarsi da un membro del cast dopo 11 anni di collaborazione non è stato semplice. Le discussioni sul set sono inevitabili, ma non sono mai semplici da risolvere: un po' come accade anche nelle famiglie.

Ufficialmente, la decisione d'interrompere i rapporti è stata determinata dalle passioni che l'attore coltiva al di fuori dal set, come quella per l'auto da corsa. Anche se c'è chi cita il suo interesse inopportuno per una stagista sul set.

In ogni caso, per la Rhimes capire come Derek sarebbe uscito dalla storia non è stato difficile. Che Stranamore abbandonasse Meredith era impossibile: avrebbe mandato ai fan il messaggio che la loro storia d'amore non era autentica.

L'amore di Meredith e Derek doveva rimanere l'amore di Meredith e Derek. Per quanto fosse doloroso per me in quanto autrice... Derek doveva morire perché quell'amore rimanesse onesto. Era l'unico modo per mantenere vera la magia di Meredith e Derek.

La magia però non basterà a salvare la protagonista da un altro possibile colpo di scena.

L'attrice Ellen Pompeo potrebbe lasciare Grey's Anatomy

Negli ultimi giorni, le voci sulla possibile uscita di scena di Ellen Pompeo si sono rafforzate. Nonostante le rassicurazioni dell'attrice, c'è chi continua a temere che la lotta del suo personaggio contro l'Alzheimer possa concludersi nel peggior modo possibile.

Una paura infondata, secondo le ultime anticipazioni svelate dalla Rhimes. La stagione 12 si aprirà con un tono più leggero, e segnerà una specie di rinascita per Meredith.

L'evoluzione del personaggio, promette l'autrice, sarà davvero stupenda. Meredith comincerà a domandarsi se c'è una seconda vita per te, quando ormai gli anni migliori sono passati, e si troverà ancora nella condizione di single.
Passare da un appuntamento all'altro, come fanno le sorelle con cui ora vive, però non le sembrerà molto attraente. Meredith partirà da zero, scegliendo per sé un nuovo cammino.

Non ci resta sperare che tutto vada per il meglio quando Grey's Anatomy tornerà a settembre con una nuova stagione.

Tu cosa ne pensi: dobbiamo davvero prepararci a dire addio a Meredith?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV