Mouse roventi

Il gioco Silent Hills potrebbe tornare in vita, ecco la petizione dei fan

La petizione per riportare Guillermo del Toro e Hideo Kojima al lavoro sul videogioco Silent Hills sta riscontrando un enorme successo. In pochi giorni, sono state superate le 70mila firme.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Norman Reedus digitale, protagonista di Silent Hills

Il nostro Norman Reedus digitale non ha ancora esalato l'ultimo respiro.

Una settimana fa, Guillermo del Toro e Hideo Kojima hanno annunciato la cancellazione di Silent Hills.

Il videogame era un progetto a lungo atteso dai fan del franchise e non solo, visto che avrebbe unito il talento del regista a quello del creatore di Metal Gear.
Aggiungici il faccione di Norman Reedus (Daryl di The Walking Dead) come protagonista e il successo era praticamente assicurato.

C'è poco da sorprendersi che la petizione per resuscitare Silent Hills stia avendo così tanto successo.

Hideo e Guillermo, sentire della cancellazione di uno dei giochi horror più attesi è una delle cose più crudeli che i fan dell'horror hanno dovuto digerire quest'anno. [...] Per favore, continuate e lavorare a Silent Hills. Se il problema è legato al denaro, ci piacerebbe partecipare a una campagna di crowdfunding [...].

Nel momento in cui scrivo, le firme sulla petizione sono quasi 75mila - e il numero è solo destinato ad aumentare.

I dettagli sulla cancellazione di Silent Hills sono ancora piuttosto vaghi.
Secondo alcune voci, il problema deriverebbe da una spaccatura tra Konami e Kojima. In questo caso, la riapertura del progetto potrebbe risultare più difficile del previsto.

Ma tentare non nuoce, giusto?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV