Mouse roventi

Dungeons & Dragons: Warner Bros. ha trovato il regista per il film

Dungeons & Dragons avrebbe trovato finalmente un regista. Il nome che circola da un po' di tempo è quello di Rob Letterman, reduce dal successo di Piccoli Brividi.

Rina Zamarra Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Dungeons & Dragons e il regista Rob Letterman

Dungeon & Dragons fa qualche passo avanti. È di questi giorni la notizia secondo cui Warner Bros. avrebbe trovato il regista del film.

Variety  afferma che la casa di produzione starebbe corteggiando Rob Letterman, regista di Piccoli Brividi.

La nomina di Letterman non è stata confermata in via ufficiale, ma sembra che l’offerta sia sul tavolo e siano in corso le solite trattative. Il motivo di tanta lentezza? Come sicuramente saprai, il film è stato oggetto di una battaglia legale per i diritti.

Oggi, Warner Bros. è in possesso dell’autorizzazione legale a lavorare al progetto cinematografico. Sembra però che abbiano chiesto a Letterman di esplicitare la sua visione del film, dato che una sceneggiatura esiste già. Prima ancora che fosse avviata la battaglia legale, era stato commissionato un copione dal titolo Chainmail.

Dungeons & Dragons

Al momento la sceneggiatura esistente è quella accreditata per il film. Le domande dunque sarebbero le seguenti: Rob Letterman dovrà eventualmente adeguarsi alla sceneggiatura già scritta? Oppure avverrà il contrario? Vale a dire la sceneggiatura verrà modificata in base alla visione del regista? 

Ma le difficoltà non finiscono qui. Il precedente infelice di Dugeons & Dragons con Jeremy Irons getta più di qualche ombra sul nuovo film. Il regista a cui verranno affidate le riprese dovrà dunque far dimenticare ai fan la precedente pellicola.

Pensi che Rob Letterman potrebbe essere all’altezza del difficile compito?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV