Mouse roventi

Dietrofront, forse Ridley Scott potrebbe dirigere Blade Runner 2

Sembra che Ridley Scott stia considerando davvero il ruolo di regista per Blade Runner 2, sequel del suo famoso film sci-fi datato 1982. È un'ottima notizia!
Ridley Scott e Harrison Ford sul set di Blade Runner 2

L'ultima volta che ho sentito parlare di Blade Runner 2, ovvero il sequel dell'omonimo capolavoro di Ridley Scott, mi sono sentito euforico e allo stesso tempo terrorizzato.
Euforico perché aspettavo il film dal 1985 e terrorizzato perché il copione è già pronto, c'è ancora Harrison Ford ma non come protagonista e, soprattutto, perché Ridley Scott non lo avrebbe diretto.
Almeno, questo è ciò che il regista ha dichiarato solo pochi giorni fa.

LEGGI ANCHE: Il regista di Blade Runner 2 non sarà Ridley Scott ma Harrison Ford ci sarà

Bene, sembra che l'ultimo punto non sia così certo, dopo tutto. Alle domande di Yahoo! Movies circa il "consegnare" il progetto ad un altro regista, infatti, Scott ha risposto un po' indeciso: 

Non sono ancora sicuro di non dirigere Blade Runner 2. È un bel problema perché è molto personale. Il copione è molto, molto buono. Davvero buono. Non lo so. È complicato da definire perché è uno dei lavori più personali che ho mai fatto. Potrebbe anche essere il più personale di tutti. Sono stato così provato da esso che mi sono ripromesso di non fare mai più niente del genere. Ma eccoci qua. Ed è lì pronto per essere realizzato.

Sembra che sia un problema di tempistiche, più che altro. Blade Runner 2, infatti, dovrebbe uscire nel 2016 ma Scott sarà impegnato nel 2015 con le riprese di The Martian. Ora, a meno di ubiquità improvvise, il regista deve fare una scelta e spero opti per Blade Runner 2.
Detto questo, abbiamo atteso 22 anni per un sequel quindi potremmo aggiungerci qualche mese in più e permettere a Scott di aggiustare la sua agenda.

LEGGI ANCHE: Niente alieni xenomorfi nel sequel di Prometheus

O forse anche Scott è arrivato al punto in cui i "giovani" registi che ne hanno ammirato il lavoro sono cresciuti e sono, ormai, più idonei di lui a portarlo avanti.
Staremo a vedere, l'importante è che non distruggano il mito di Blade Runner.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV