Mouse roventi

Danny Boyle si prepara a girare Trainspotting 2: il copione è già pronto!

Il sequel di Trainspotting si farà. Il regista Danny Boyle vuole portarlo il prima possibile sul grande schermo, con un copione e un cast già pronti per iniziare.
Il cast di Trainspotting

Trainspotting 2 si farà: la notizia è praticamente ufficiale.
Deadline l'ha scoperto poche ore fa, in occasione del Telluride Film Festival dove Danny Boyle ha presentato il suo Steve Jobs. Il regista ha dichiarato di voler trasformare il sequel nel suo prossimo film, e che tutto è pronto per realizzarlo.

I quattro protagonisti principali, incluso Ewan McGregor, sono pronti a tornare sul set. C'è solo un piccolo ostacolo da superare:

Adesso c'è solo il problema di allineare tutti i loro impegni, il che è complicato visto che due di loro sono impegnati con delle serie TV americane.

Boyle si riferiva a Jonny Lee Miller e Robert Carlyle, che al momento si trovano tra i protagonisti di Elementary e Once Upon A Time, due serie che non potrebbero fare a meno della loro presenza.
McGregor e Kelly Macdonald, al contrario, sono impegnati sul fronte blockbuster.

I dettagli sul progetto sono ancora piuttosto scarsi, ma a detta di Boyle, lo scrittore John Hodge è tornato per il sequel e ha già steso un favoloso copione.
Il materiale su cui lavorare non mancava di certo: Irvine Welsh ha pubblicato Porno, il continuo della storia originale, già nel 2012. Ambientato 10 anni dopo la fine del primo libro, il racconto vede Simon Williamson (Miller) tornare a Edimburgo per dirigere e produrre un film a luci rosse.

Ora, non ci resta che aspettare e sperare che Trainspotting 2 sia un sequel degno dell'originale.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV