Mouse roventi

Crimson Peak: 10 motivi per guardare la fiaba più cupa di sempre

Che succede se Loki incontra Alice e lo fa in un gothic horror diretto dal geniale Guillermo Del Toro? Lo sapremo a partire dal 22 ottobre. Scopri perché non dovresti perderlo.

Alessia Longo Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

L'attrice Mia Wasikowska in Crimson Peak

Crimson Peak, favola dark di Guillermo Del Toro, sarà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo 22 ottobre.

Il poliedrico artista messicano si è dimostrato entusiasta del film, che dovrebbe segnare il ritorno in grande stile del genere romanzesco gotico
I fan di Del Toro si staranno già organizzando per la première e anche tutti gli altri farebbero bene a correre al cinema per almeno 10 buoni motivi.


  1. Tom Hiddleston (indimenticabile Loki in The Avengers).
  2. Mia Wasikowska. La giovane attrice passa con disinvoltura dal Paese delle meraviglie al Paese degli orrori e sembra conservare la purezza e l'ingenuità del personaggio interpretato per Tim Burton (Alice).
  3. Non i soliti fantasmi. Infatti, quelli di Del Toro più che spaventare, rivelano e mettono in guardia.
  4. Le atmosfere gotiche e i suoi oscuri misteri.
  5. La musica di Fernando Velázquez (che ha già curato le colonne sonore de La Madre e The Orphanage)
  6. La narrazione a colori. Guillermo Del Toro stesso ha elogiato la bellezza pittorica del film in cui la storia è raccontata per quadri, attraverso il contrasto cromatico dei paesaggi (America vs Inghilterra) e degli abiti (il blu di Thomas Sharpe/Tom Hiddleston e di sua sorella Lucille vs l'oro di Edith/Mia Wasikowska)
  7. La magia del c'era una volta anche se fa da apertura alla più cupa delle fiabe.
  8. Una storia d'amore tragica. Perché ne esistono forse di altro tipo? Per usare le parole di Jessica Chastain alias Lucille Sharpe: "l'amore ci rende tutti dannati".
  9. I richiami al cinema di Alfred Hitchcock (uso della suspence e gioco di presenze/assenze) e David Lynch (primi piani su farfalle e insetti).
  10. L'intramontabile fascino di una casa stregata. Impossibile resistergli con Halloween alle porte.

Basteranno questi 10 motivi per farti correre al cinema o te ne resterai allegramente a casa?
In fondo Guillermo è Guillermo e Loki è Loki, cioè non lo è ma merita comunque una chance.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV