Mouse roventi

Constantine, la serie TV è stata cancellata. Anzi no...

Dopo la prima stagione di Constantine, la serie TV ispirata all'omonimo fumetto, sembrava che fosse destinata all'oblio. Dal web, invece, è arrivata una protesta così forte che la NBC ha ritrattato: la serie non è ancora ufficialmente cancellata.

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Constantine nella serie TV

Sembra che ogni fumetto oggi possa diventare un film o una serie TV, tuttavia non tutti fanno successo. La serie TV basata su Constantine, ad esempio, sembrava non aver convinto la NBC dopo la prima stagione.
Per questo dunque, si era diffusa la notizia che gli studios americani avessero deciso di cancellarla.

Matt Ryan nel ruolo dell'anti-eroe per eccellenza - già interpretato sul grande schermo da Keanu Reeves - è stato inizialmente criticato dai fan del fumetto: la serie deviava troppo dalla fonte e non ha mai raggiunto quel livello di popolarità che, ad esempio, hanno conquistato Gotham, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. e compagnia.

Constantine nella serie TV

Col passare degli episodi, però, la serie ha trovato la sua strada e si è costruita un gruppo di fan appassionati. Fan che si sono attivati su internet per salvare il loro show preferito, con l'hashtag #SaveConstantine su Twitter.
Forse la loro voce è stata determinante per il destino di Constantine.

Il produttore Daniel Cerone, infatti, ha aggiornato i fan sulla situazione, annunciando che lo show non è stato cancellato ma che la seconda stagione verrà discussa in una riunione con la direzione della NBC e il presidente della Warner Bros.

Quindi il destino della serie TV non è ancora deciso, c'è ancora speranza. C'è qualcosa di davvero speciale nel sostegno dei fans verso Constantine: incrociamo le dita.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV