Mouse roventi

Christopher Lloyd farebbe Ritorno al Futuro 4 nella parte di Doc

Christopher Lloyd, intervistato a proposito di Ritorno al Futuro 4, ha dichiarato che tornerebbe ad interpretare Doc a patto che il cast fosse quello originale.

Rina Zamarra Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Christopher Lloyd rifarebbe Doc in Ritorno al Futuro 4

Christopher Lloyd parla di Ritorno Al Futuro 4 e regala una nuova speranza ai fan, proprio nei giorni che precedono la data del trentennale, il famoso 21 ottobre.

In una recente intervista apparsa su Hollywood Reporter l’attore ha dichiarato:

Mi piacerebbe interpretare ancora Doc, non c’è nessun dubbio al riguardo.

Purtroppo come sai, il desiderio di Christopher Lloyd  potrebbe rimanere solo un desiderio. Robert Zemeckis e Bob Gale sono convinti che sia impossibile dare vita a un nuovo capitolo in grado di riprodurre lo stesso entusiasmo degli originali. Christopher Lloyd, invece, ammette che scrivere il film sarebbe una vera sfida, ma è convinto che qualcuno potrebbe riuscirci. 

Certo, il quarto capitolo non sarebbe lo stesso senza il gruppo di lavoro originale costituito da Michael J. Fox, Lea Thompson e Thomas F. Wilson.

Christopher Lloyd spera persino in un eventuale ritorno di Michael J. Fox nel ruolo di Marty. Secondo Lloyd, Fox sarebbe grandioso nella parte nonostante il Parkinson.

Chissà che Zemeckis e Gale non ascoltino le parole di Doc-Lloyd e non si facciano convincere dall’entusiasmo di questi giorni, abbandonando la convinzione che un Ritorno Al Futuro 4 sarebbe un flop.

Secondo te possono rimanere davvero così indifferenti di fronte all’entusiasmo dei fan?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV